Martedì 19 Gennaio 2021 | 23:49

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

L'Asl di Matera installa due dispositivi di comunicazione papillare a malati di Sla

L'Asl numero quattro di Matera ha installato i due dispositivi nelle abitazioni di due malati di Sclerosi laterale amiotrofica. L'apparecchiatura funziona come un computer che consente al paziente di impartire con gli occhi i comandi al sistema, che è capace di interpretare, e conseguentemente utilizzare, lo sguardo senza che questi necessiti di una tastiera o di un mouse. Il dispositivo traduce poi in voce il comando impartito con i movimenti oculari sullo schermo del computer
POTENZA - L'Asl numero quattro di Matera ha installato due dispositivi di comunicazione papillare nelle abitazioni di due persone malate di Sclerosi laterale amiotrofica (Sla). Lo ha riferito l’ufficio stampa dell’azienda sanitaria specificando che “l'apparecchiatura funziona come un computer che consente al paziente di impartire con gli occhi i comandi al sistema, che è capace di interpretare, e conseguentemente utilizzare, lo sguardo senza che questi necessiti di una tastiera o di un mouse. Il dispositivo traduce poi in voce il comando impartito con i movimenti oculari sullo schermo del computer”.

Il commissario dell’Asl, Domenico Maroscia, ha evidenziato che “anche se, purtroppo non si possono ancora curare queste malattie altamente invalidanti, quantomeno facciamo il possibile perchè la qualità della vita di questi pazienti sia più accettabile. L’attivazione dei comunicatori papillari rappresenta una ulteriore conferma dell’impegno dell’Azienda nel settore dell’innovazione tecnologica nelle prestazioni a domicilio”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie