Sabato 16 Gennaio 2021 | 10:19

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materal'annuncio
Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

 
PotenzaL'emergenza
Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%)

Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%)

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 
Leccetragedia evitata
Porto Selvaggio, donna resta bloccata sulla scogliera: salvata dai vigili del fuoco

Porto Selvaggio, donna resta bloccata sulla scogliera: salvata dai vigili del fuoco

 
TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Maltempo (e incidenti) in Puglia e Basilicata

L'annunciato flusso di correnti fredde provenienti dall'Europa nord-orientale sta portando precipitazioni e neve, con qualche fiocco già nel Foggiano appenninico. La pioggia abbondante sta causando incidenti, (ma senza feriti) soprattutto nel Barese. Interrotti i collegamenti con le isole Tremiti per il mare grosso
• Brindisi, auto si ribalta: un morto
• Bari, ubriaco alla guida: arrestato
Maltempo (e incidenti) in Puglia e Basilicata
ROMA – tempo da lupi sull'intera Penisola. Secondo il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare "un flusso di correnti fredde provenienti dall’Europa nord-orientale, interessa le regioni centro-settentrionali italiane, approfondendo una circolazione depressionaria sul Tirreno centrale". 

Poco traffico e fiocchi di neve nel Potentino: Temperature vicine allo zero e neve fin dalle prime ore di stamani nella città e in provincia di Potenza, mentre nel Materano sta piovendo dalla notte scorsa, ma, per ora, non sono stati segnalati disagi sulle principali strade della Basilicata. Nevica, ma con scarsa intensità, in diverse zone del Potentino, dove i monti sono imbiancati. Sta invece piovendo sul tratto lucano dell’A3 Salerno-Reggio Calabria, tra Lagonegro e Lauria (Potenza). Polizia stradale e Vigili del Fuoco non hanno segnalato disagi anche perchè, fino a questo momento, la circolazione automobilistica è stata molto scarsa.

Prima neve nel Foggiano: in particolare Faeto e S.Giovanni Rotondo si sono imbiancate facendo assumere ai centri abitati un paesaggio decisamente natalizio. Per la verità anche nelle scorse settimane c'erano state sporadiche nevicate ma la neve non era riuscita, come questa volta, a imbiancare le case e le strade.


Pioggia e disagi in Puglia: Piove da stamani su tutta la Puglia dove un po' di neve si è anche posata sul Sub Appennino Dauno e nel barese alcuni tratti di strade risultano allagati. Numerose telefonate per richieste di soccorsi sono giunte nella sala operativa della polizia stradale di Bari per auto finite fuori strada. Nessuno è rimasto ferito. Un tratto della strada provinciale 231, all’altezza di Modugno (Bari), si è allagato e sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco e Polizia stradale. Non si registrano comunque problemi di transitabilità e la situazione sta tornando alla normalità. Anche nel Sub Appennino Dauno tutte le strade sono transitabili.

Isolate le Tremiti: sono stati  interrotti, dopo due partenze rinviate stamani, i collegamenti  tra il porto di Termoli e le Isole Tremiti (Foggia): le cattive  condizioni meteorologiche non hanno permesso alla motonave Isola  di Capraia di salpare alla volta delle Diomedee. Un avviso di burrasca è stato diramato oggi dalla  Capitaneria di Porto a tutti gli operatori marittimi. I  pescherecci della flottiglia molisana hanno rinforzato gli  ormeggi: torneranno in mare per le battute di pesca il prossimo  28 dicembre.


Tempo previsto fino alle 24 di oggi. - al Nord: irregolarmente nuvoloso sulle zone centro-orientali, con precipitazioni nevose e graduale miglioramento dalla tarda mattinata; molto nuvoloso sulle restanti regioni, con precipitazioni sparse, anche nevose in pianura, su Piemonte, Lombardia ed Emilia-Romagna; tendenza ad attenuazione della nuvolosità dal pomeriggio. - al Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso o coperto, con previste piogge sparse, specie su Marche ed Abruzzo, tendenza a parziali schiarite sulla Sardegna dalla serata. Al mattino nevicate sulla Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio, localmente anche in pianura e sulle zone appenniniche a quote intorno ai 600-700 metri. - al Sud e Sicilia: da molto nuvoloso a coperto, con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie lungo il versante ionico; tendenza a parziali schiarite dalla serata sulla Sicilia. Previste deboli nevicate mattutine e notturne su rilievi appenninici di Molise, Campania, Basilicata, Puglia e Calabria intorno agli 800-900 metri. 

Temperature: in ulteriore diminuzione al nord con gelate notturne e successivamente al centro-sud. 

Venti: ovunque dai quadranti orientali, forti su Liguria, Toscana, rilievi appenninici centro-settentrionali, golfo di Trieste e moderati altrove. Mari: da mossi a molto mossi, localmente agitato il Mar Ligure e l’alto Adriatico. 

Per chi viaggia: neve in autostrada: Nevica da ieri notte su circa 400 km della della rete del gruppo Autostrade per l’Italia, la società non segnala particolari disagi per la circolazione. Sono stati attivati, informa un comunicato, i piani di intervento, agevolati dal divieto di circolazione dei mezzi pesanti. La neve ha interessato sia il Centro che il Nord: alle ore 7, le autostrade della rete interessate dalle precipitazioni nevose sono la A6 Torino-Savona, A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, A1 Milano-Napoli (tratto fra Sasso Marconi e Firenze), A24 Roma-L'Aquila, A25 Torano-Pescara. Per tutta la giornata odierna Autostrade per l’Italia indica che si prevedono precipitazioni a carattere nevoso con moderata entità su tutto il nord ovest e sul centro Italia, e quindi si potranno registrare dei tempi medi di percorrenza maggiori, dovuti al controllo delle catene a bordo. I mezzi pesanti non potranno circolare dalle ore 8 alle 22:00 di oggi. 

Aggiornamenti saranno possibili su Isoradio 103.3 fm ed attraverso i pannelli a messaggio variabile, nonchè attraverso il Call Center al numero 840.04.21.21.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie