Martedì 26 Gennaio 2021 | 00:58

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio. Gioco online? «Non sappiamo»

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Tornava a Lauria ucciso per rapina

Una delle tre coltellate gli ha trafitto il cuore. Poi gli hanno tolto portafogli e telefonino e sono scappati. E' morto così la notte scorsa Francesco Lamboglia, di 48 anni. Il suo corpo era nei pressi della stazione di Napoli. Da lì era di passaggio, tornava a casa, nel Potentino, coi soldi guadagnati a Firenze come muratore
Tornava a Lauria ucciso per rapina
NAPOLI - Francesco Lamboglia, di 48 anni, è stato ucciso la scorsa notte a Napoli con tre coltellate, di cui una al cuore. Probabilmente la vittima, operaio di professione, è rimasto vittima di una rapina. L’uomo, infatti, non è stato trovato in possesso del suo portafogli e del telefonino. 

Il cadavere è stato trovato dalla polizia municipale in via Arnaldo Lucci, nei pressi della stazione centrale di Napoli, uno dei luoghi più pericolosi della città in particolar modo la notte. Lamboglia sarebbe stato ucciso poco dopo le ore 23. 

L’assassino o gli assassini lo hanno colpito al cuore, al gluteo e ad un fianco. Stava tornando da Firenze dove lavorava come muratore in un cantiere. A Napoli era solo di transito: doveva proseguire per Lauria (Potenza) dove lo aspettavano i figli. Era originario di Maratea ma con la famiglia si era poi trasferito nel piccolo comune del Potentino. Gli investigatori sono risaliti ai suoi famigliari attraverso un’agendina dalla quale hanno utilizzato il numero di telefono di uno dei figli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie