Sabato 16 Gennaio 2021 | 23:06

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

Tar Basilicata boccia nomina commissario del Parco Val d'Agri

Il Tribunale amministrativo regionale per la Basilicata ha sospeso il decreto con cui il Ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, ha nominato il commissario del Parco nazionale. Lo ha reso noto l’ufficio stampa della Giunta regionale della Basilicata, che ha presentato il ricorso al Tar contro la nomina
POTENZA - Il Tribunale amministrativo regionale (Tar) per la Basilicata ha sospeso il decreto con cui il Ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, ha nominato oltre un mese fa il commissario del Parco nazionale della Val d’Agri-Lagonegrese. Lo ha reso noto l’ufficio stampa della Giunta regionale della Basilicata, che ha presentato il ricorso al Tar contro la nomina fatta dal Ministro. Il Presidente della Giunta, Vito De Filippo (Pd), ha ricordato di aver definito il decreto ministeriale “un atto unilaterale che nuoce alle ambizioni di sviluppo e di opportunità del Parco”. 

L’intervento del Tar – secondo De Filippo – “ripristina così la contitolarità istituzionale della Regione sulle questioni di governo del proprio territorio e sterilizza i metodi inadeguati e dannosi di centralismo nella stagione del Federalismo”. Secondo quanto precisato dalla Regione Basilicata, la sospensione del decreto è stata decisa perchè il Ministro “non poteva procedere alla nomina del commissario non essendoci stato il tempo per perfezionare con la Regione Basilicata l’intesa che avrebbe dovuto portare alla scelta congiunta del presidente del Parco”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie