Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 05:48

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Si dimette il vicepresidente della giunta lucana

Con una lettera inviata al Presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, Vincenzo Folino (Pd) ha spiegato i motivi che l'hanno portato a «gettare la spugna»
POTENZA – Con una lettera inviata al Presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, Vincenzo Folino (Pd) ha rassegnato in serata le dimissioni dall’incarico di vicepresidente della Giunta e assessore alle attività produttive. Nella lettera, Folino ha sottolineato che «i governi regionali di questa legislatura hanno presentato un deficit di determinazione e di qualità di fronte allo scenario che si veniva delineando, in particolare nella capacità di costruire un progetto ed una visione nuova della nostra regione, attraverso una adeguata e più evoluta programmazione regionale. Ed inoltre nell’ultimo periodo non c'è stato il «cambio di passo» che da più parti era stato auspicato. A questo si aggiungono l’estrema disarticolazione e la persistente litigiosità del centrosinistra lucano, che mutuando comportamenti e situazioni del centrosinistra nazionale finisce per togliere forza e credibilità anche alle cose buone che il governo regionale ha fatto in questi mesi. Ritengo necessario, in coscienza, di assumere la mia parte di responsabilità per l'inadeguatezza dell’azione del governo regionale e pertanto – ha concluso – rassegno le mie dimissioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie