Sabato 16 Gennaio 2021 | 22:49

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

A Potenza multe e sequestri a chi turba lo «struscio»

Basta con le sfide di calcio nei vicoli, divieto di transito con pattini, skateboard e «qualsiasi acceleratori di andatura», in tutto il centro storico e nel parco comunale della villa di Santa Maria. Una ordinanza del Sindaco, Vito Santarsiero vieta «attività ludiche» in strada. Per i trasgressori c'è il «sequestro delle attrezzature» e pure una multa tra i 25 e i 500 euro
POTENZA – Il passeggio dei potentini è sacro e, da oggi, tutelato anche da una ordinanza del Sindaco, Vito Santarsiero che vieta «attività ludiche» in strada. 

Lo «struscio» nella centralissima via Pretoria è salvo, ma un pò meno felici sono i bambini e gli adolescenti che approfittando della bella stagione si dedicavano alla sana e tradizionale partitella a pallone per strada. Basta con le sfide di calcio nei vicoli, dunque e divieto di transito con pattini, skateboard e «qualsiasi acceleratori di andatura», in tutto il centro storico e nel parco comunale della villa di Santa Maria. 

A sollevare il problema nell’ultimo consiglio comunale era stato il consigliere di opposizione Luciano Petrullo (An), che in una interrogazione aveva evidenziato «il disagio di commercianti e anziani a causa del gioco dei ragazzi». Il Sindaco ha accolto la richiesta del consigliere ed ha disposto il divieto che prevede per i trasgressori il «sequestro delle attrezzature» e una multa compresa tra i 25 e i 500 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie