Domenica 24 Gennaio 2021 | 03:35

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Potenza, le scuole riaprono e il traffico va in tilt

di MASSIMO BRANCATI
I lavori in corso nel capoluogo lucano incidono sulla scorrevolezza del traffico: «Ma in questi giorni gli intoppi sono fisiologici». E lunedì prevista una giornata da «bollino rosso»
Potenza, le scuole riaprono e il traffico va in tilt
di MASSIMO BRANCATI

POTENZA - Torna il caos. Era prevedibile. Con la riapertura delle scuole (alcuni istituti hanno anticipato l'inizio delle lezioni e ieri il 60% delle scuole potentine ha fatto suonare la prima campanella) il traffico in città è impazzito. Problemi soprattutto a ridosso delle elementari e materne, dove il primo giorno è tradizionalmente «ingolfato » dalla presenza dei genitori (e delle loro automobili). Riflessi anche nell'area che gravita attorno all'orbita dell'ospedale San Carlo dove, ormai da tempo, i lavori in corso finiscono inevitabilmente per rallentare il flusso veic olare.

La situazione è stata costantemente monitorata dall'assessore comunale al traffico, Donato Coviello, che pur confermando criticità e problemi ritiene che tutto sommato si siano trattati di problemi «fisiologici»: «Da sempre nei giorni di riapertura delle scuole il traffico si appesantisce. Ad ogni modo - aggiunge - penso che il giorno critico sia lunedì, quando in tutti gli istituti si riprenderanno le lezioni. Ci vorrà una decina di giorni prima che il traffico trovi un suo assestamento».

Assestamento che difficilmente potrà registrarsi nella zona di Gallitello, interessata dai lavori del nodo complesso. Ieri il «fulcro» degli ingorghi è stato proprio qui: «È vero - conferma Coviello - e proprio in queste ore stiamo ragionando su cosa fare per arginare il problema. Attiveremo delle contromisure, a cominciare da una presenza più costante dei vigili urbani per fermare i soliti furbi». Quelli che... il cartello del divieto di transito è un elemento di arredo urbano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie