Giovedì 21 Gennaio 2021 | 19:30

Il Biancorosso

Serie C
Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariEmergenza contagi
Bitonto, focolaio Covid a Villa Giovanni XXIII: 110 positivi tra anziani e operatori

Bitonto, focolaio Covid a Villa Giovanni XXIII: 110 positivi tra anziani e operatori

 
Potenzaeconomia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Fiamme e roghi, la Basilicata divampa

Da oltre due giorni a cavallo della festività del Ferragosto uomini e mezzi dei Carabinieri, Vigili del Fuoco, Protezione civile e Corpo forestale sono impegnatissimi a tenere sotto controllo gli incendi in Basilicata, tanto e tanti da rendere necessari i canadair. Distrutti 80 ettari
• Fuoco doloso sul Gargano
• Ieri le fiamme a Cassano murge hanno reso necessaria l'evacuazione di 2.500 persone
Fiamme e roghi, la Basilicata divampa
MATERA - Circa 80 ettari, tra macchia mediterranea, boschi e terreni incolti, sono andati distrutti nella giornata di ieri nella provincia di Matera: lo ha reso noto il Comando provinciale dei Carabinieri sottolineando «la stretta osmosi nelle operazioni di spegnimento con Vigili del Fuoco, Protezione civile, Corpo forestale dello Stato e sindaci».

La notte scorsa, in particolare, sono divampati due incendi: uno in contrada Cavone di Pomarico, dove sono bruciati 20 ettari di macchia mediterranea e piena e dove è stato necessario evacuare alcuni casolari, e l'altro a Nova Siri, dove sono andati in fumo 25 ettari di macchia e pineta e dove sono state evacuate tre aziende agricole.

A Miglionico, erano bruciati altri dieci ettari di terreno, in parte boschivo e in parte coltivato, a ridosso della strada statale 7, che, a causa, del fumo, è rimasta chiusa per alcune ore. L'intervento di due aerei Fire Boss, invece, si è reso necessario per spegnere un incendio divampato in contrada La Bruna di Matera, al confine tra Puglia e Basilicata, dove sono bruciati oltre 25 ettari tra macchia mediterranea e boschi incolti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie