Domenica 17 Gennaio 2021 | 23:56

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

Presto al via lavori alla cattedrale di Matera

Gli interventi conclusivi riguardano il completamento della verifica di staticità delle coperture e dello stato di conservazione della navata centrale. La conclusione è prevista per il 2010
Presto al via lavori alla cattedrale di Matera
MATERA - Saranno appaltati entro la fine del 2008 i lavori, per 1,4 milioni di euro, accreditati con l'accordo di programma della Regione Basilicata, destinati al completamento di opere di riqualificazione nella Cattedrale di Matera, dove sono stati avviati interventi di restauro dopo crolli che si verificarono nel 2003, in due occasioni.
Lo ha reso noto il direttore dei lavori, ing. Antonio Persia, della Soprintendenza per i Beni Ambientali e del Paesaggio della Basilicata.

Gli interventi conclusivi riguardano il completamento della verifica di staticità delle coperture e dello stato di conservazione della navata centrale. Sono previsti anche la realizzazione degli impianti elettrico e di climatizzazione, che assicurerà condizioni ideali a tutela della specificità dei luoghi, e dell'impianto di riscaldamento. La conclusione degli interventi è prevista per il 2010.

«Nel frattempo - ha precisato Persia - ci resta, alla ripresa, un mese di lavori dal vecchio lotto per il completamento degli interventi nella zona presbiteriale». Nel primo crollo, a gennaio 2003, si sbriciolarono le trabeazioni e gli stucchi del tardo Ottocento, le alzate lignee sottostanti e l'altare della Madonna della Bruna. A novembre il dissesto riguardò la navata di sinistra con lo sbriciolamento degli elementi architettonici e il danneggiamento della statua di Sant'Ilario. In entrambi i casi i danni furono procurati dall'usura del sistema delle coperture, risalenti al 1300.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie