Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 03:46

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'inchiesta
Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Il Potenza rischia la retrocessione in Seconda Divisione

La richiesta della Procura della Federcalcio nel processo relativo al presunto illecito commesso in occasione di Potenza-Salernitana, del 20 aprile scorso, è il piazzamento all'ultimo posto del passato campionato di C1 e tre punti di penalizzazione nel prossimo torneo
Il Potenza rischia la retrocessione in Seconda Divisione
POTENZA - La retrocessione all'ultimo posto del passato campionato di Serie C1 e tre punti di penalizzazione nel prossimo torneo è la richiesta che il capo della Procura della Federcalcio, Stefano Palazzi, ha fatto, a Roma, a carico del Potenza (Prima divisione), nel processo relativo al presunto illecito commesso in occasione di Potenza-Salernitana, giocata il 20 aprile scorso e vinta dai campani 1-0.

Palazzi ha chiesto alla Disciplinare per la Salernitana tre punti di penalizzazione nel prossimo campionato di Serie B.

Inoltre, il capo della Procura federale ha chiesto quattro anni di squalifica per il presidente del Potenza, Giuseppe Postiglione, e tre anni e sei mesi per l'ex dirigente, Pasquale Giuzio.

Per tre giocatori del Potenza - Ciro De Cesare, Andrea Cammarota e Luigi Cuomo - sono stati chiesti sei mesi di squalifica; quattro mesi per l'ex allenatore rossoblù, Pasquale Arleo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie