Venerdì 26 Febbraio 2021 | 10:20

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa polemica
Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

 
FoggiaL'ìindagine
Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

 
HomeIl sequestro
Putignano, a spasso con un etto di cocaina: arrestati due 20enni, denunciata 18enne

Putignano, a spasso con un etto di cocaina: arrestati due 20enni, denunciata 18enne

 
TarantoIn via Crispi
Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

 
LecceNella notte
Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

 
PotenzaL'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 

i più letti

A Montalbano un piano contro il caldo per gli anziani

Il direttore generale dell'Asl 5 ha detto che «metteremo a disposizione del progetto di assistenza agli anziani soli tutte le risorse logistiche e professionali di cui disponiamo»
A Montalbano un piano contro il caldo per gli anziani
POTENZA - Per i mesi di luglio, agosto e settembre, l'Asl numero cinque di Montalbano Jonico (Matera) ha attivato un Piano di sorveglianza «Anziani soli-Emergenza caldo estate»: lo ha riferito l'ufficio stampa precisando che «è un intervento coordinato dall'Asl per la parte sanitaria e dai Comuni per la parte sociale».

«L'azienda sanitaria - è spiegato nel comunicato - ha attivato i medici di medicina generale, quelli di continuità assistenziale e l'intera struttura distrettuale. Le amministrazioni comunali tramite i servizi sociali dovranno invece garantire gli interventi inerenti la gestione della quotidianità, dalla spesa al disbrigo di eventuali servizi per gli anziani soli. E' previsto anche il coinvolgimento del vicinato o di familiari anche non diretti, in modo da creare una rete efficace ed efficiente di sostegno».

Il direttore generale dell'Asl numero cinque ha detto che «metteremo a disposizione del progetto di assistenza agli anziani soli tutte le risorse logistiche e professionali di cui disponiamo, potremo anche usufruire di una corsia preferenziale per eventuali analisi specialistiche, strumentali e di laboratorio, delle nostre strutture ospedaliere».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie