Sabato 06 Marzo 2021 | 12:31

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, ridotta la squalifica di Bianco, ok con Potenza

Calcio Bari, ridotta la squalifica di Bianco, ok con Potenza

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggianel foggiano
Coronavirus, assembramenti sul Gargano: multati 28 giovani

Coronavirus, assembramenti sul Gargano: multati 28 giovani

 
BariIl caso
Bari, legionella al Policlinico, la Procura insiste: i manager vanno sospesi

Bari, legionella al Policlinico, la Procura insiste: «I manager vanno sospesi»

 
PotenzaIndustria
Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: «L'attività sia in sicurezza»

Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: «L'attività sia in sicurezza»

 
LecceDia
Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

Lecce, droga dall'Albania da spacciare in tutta Italia: sequestrati beni per 900mila euro e 50kg di sostanze

 
TarantoLa storia
Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

Martina Franca, Graziana e il Covid sconfitto: «La malattia ci invita a riflettere»

 
Brindisiil blitz
Brindisi, riciclaggio e appropriazione indebita: 10 arresti all'alba

Ostuni, scacco a clan per riciclaggio e appropriazione indebita: 9 ordinanze Vd

 
MateraIl caso
Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

Migranti, nel Materano al via progetti per accoglienza lavoratori

 
BatL'emergenza
Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

Covid nella BAT, oltre 200 contagi tra bimbi e ragazzi in nove comuni

 

i più letti

Anziano materano violenta disabile

Gli abusi andavano avanti da oltre tre anni. L'anziano di 74 anni colto in flagranza è stato arrestato. Il disabile di 39 anni, veniva ripetutamente abusato e minacciato
Anziano materano violenta disabile
MATERA - Per oltre tre anni, un 39enne della provincia di Matera, disabile e invalido per una patologia psichica, è stato costretto a subire gli abusi e le continue violenze sessuali di un pensionato di 74 anni. Ieri pomeriggio, dopo accurate indagini, l'arresto dell'anziano ad opera dei carabinieri. Il pensionato, peraltro noto ai carabinieri perché già arrestato per l'incendio di un'autovettura, approfittando della malattia e dell'impossibilità a poter reagire del 39enne, lo costringeva minacciandolo a seguirlo all'interno del garage della propria abitazione o in campagna dove abusava di lui. In più occasioni, dopo la violenza, minacciava di nuovo la vittima affinché non parlasse di quanto accaduto.

I carabinieri, raccolte alcune voci, hanno così avviato le indagini, coordinate dalla Procura di Matera, acquisendo validi elementi sul grave fatto di violenza. Ieri pomeriggio la svolta: i militari, dopo l'ennesimo servizio di appostamento nei pressi dell'abitazione del pensionato, sono riusciti a sorprenderlo e bloccarlo mentre irretiva ancora il disabile.
La vittima, dopo i controlli medici e le necessarie cure, è stato affidato ai parenti. L'arrestato, ha anche confessato i precedenti casi di violenza, ed ora si trova nel carcere di Matera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie