Lunedì 18 Gennaio 2021 | 06:08

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Un Osservatorio lucano su infortuni

Fanno parte dell'organismo, dirigenti regionali e delle Asl, il direttore dell'Inail, un avvocato con esperienza nel settore, rappresentanti di Confindustria, Confartigianato, Api e dei sindacati
Un Osservatorio lucano su infortuni
POTENZA - L'assessore regionale alle infrastrutture, Innocenzo Loguercio, ha insediato il Comitato di sorveglianza dell'Osservatorio regionale per il monitoraggio degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali istituito dalla legge regionale numero 27/07.
Lo ha reso noto l'ufficio stampa della Giunta spiegando che «fanno parte dell'organismo, dirigenti regionali e delle Asl, il direttore dell'Inail, un avvocato con esperienza nel settore, rappresentanti di Confindustria, Confartigianato, Api e dei sindacati Cgil, Cisl e Uil».
Per Loguercio, «la legislazione regionale in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro è tra le più innovative, prevedendo forme di coordinamento tra soggetti pubblici e privati per costruire attività di prevenzione, formazione ed informazione. Le azioni che potranno essere messe in campo serviranno, senza dubbio, a una migliore conoscenza dei fenomeni e, quindi, a programmare con accuratezza le misure più adeguate a prevenire gli incidenti sul lavoro. Ma senza la partecipazione attiva dei lavoratori, dei datori di lavoro e dei sindacati - ha sottolineato l'assessore - non sarà né facile né rapido radicare la cultura della sicurezza, che, da sola, può cercare di mettere un freno alla lunga teoria di eventi spesso luttuosi che le cronache stanno riportando a ritmi serrati, suscitando un giustificato allarme nel Paese».
«In questa sede - ha concluso Loguercio - registriamo la consapevolezza delle parti ad operare presto e bene nell'interesse della Basilicata». Il comitato sarà operativo con l'approvazione del Regolamento interno da parte della Giunta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie