Lunedì 18 Gennaio 2021 | 08:53

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

284 Lsu materani impegnati a tutela dell'ambiente e dei fiumi

«In una regione come la Basilicata, in cui vengono meno le imprenditorie private, le istituzioni non possono rimanere immobili», ha detto il presidente della Provincia di Matera Carmine Nigro
284 Lsu materani impegnati a tutela dell'ambiente e dei fiumi
MATERA - Il Consiglio provinciale di Matera ha approvato all'unanimità lo schema di convenzione da stipulare con la Regione Basilicata per la realizzazione del progetto 'Vie Blù per la tutela dell'ambiente e la salvaguardia dei fiumi. La convenzione, che sarà siglata in giornata, stabilisce l'impegno della Provincia a gestire i 284 operai forestali (lavoratori socialmente utili) della provincia di Matera rimasti senza lavoro e senza salario tramite l'Apea (Agenzia per l'Energia e l'Ambiente) e con l'utilizzo di fondi regionali - Ue (Por 2007-2013)».
Secondo l'assessore all'ambiente, Francesco Labriola, «è un risultato politico importante che ha visto compatti, insieme, la maggioranza e la minoranza, uniti dalla responsabilità di voler dare un presente, prima che un futuro, ai lavoratori. La celerità con cui è stato approvato lo schema di convenzione, in soli due giorni dalla data in cui la Regione ci informava della disponibilità delle risorse economiche, prova l'impegno e la volontà di un'amministrazione che lavora per dare risposte concrete ai cittadini».
«In una regione come la Basilicata, in cui vengono meno le imprenditorie private, le istituzioni non possono rimanere immobili - ha detto il presidente della Provincia Carmine Nigro -. La filosofia politica che contraddistingue queste istituzioni si chiama senso di responsabilità. Un senso di responsabilità che ci richiama al valore del pragmatismo e alla necessità di dare risposte concrete e rapide. Nell'ottica di favorire il lavoro - sottolinea Nigro - la Provincia si assume un ulteriore onere, che però è anche e soprattutto un onore. Ma proprio per far fronte con rispetto e con puntualità agli impegni che prenderemo con i lavoratori, abbiamo fissato nella convenzione i doveri della Provincia e quelli della Regione perché il 3 giugno vogliamo che le 284 persone alle dipendenze dell'Apea possano essere sicure che il loro futuro non sia più appeso a un filo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie