Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 09:21

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, 70 vigilantes a rischio nell’ex azienda del dg Arpal

Bari, 70 vigilantes a rischio nell’ex azienda del dg Arpal

 
HomeNel Tarantino
Grottaglie, trovato cadavere in un capannone: indagato per omicidio colposo titolare ditta edile

Grottaglie, trovato cadavere in un capannone: indagato per omicidio colposo titolare ditta edile

 
LecceSangue amaro
Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

 
BrindisiIl caso
Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Pilota potentino muore in autodromo

Il giovane doveva gareggiare oggi, stava affrontando un rettilineo quando ha perso il controllo della moto
• Sangue sulle strade liguri, tre morti su A12 • Scontro frontale a Sassari: due vittime
Pilota potentino muore in autodromo
MAGIONE (PERUGIA) - Un motociclista di 24 anni, Giovanni Olivieri, originario di Trecchina di Potenza, è morto in seguito ad un incidente avvenuto ieri all'autodromo Borzacchini di Magione durante le prove per una gara in programma oggi e valevole per la Coppa Italia. Nell'incidente sono rimasti coinvolti altri due motociclisti.
Il giovane era in sella ad una Yamaha e stava affrontando un rettilineo quando ha perso il controllo del mezzo. La moto è sbandata, è andata a sbattere contro il muretto dei box, poi ha terminato la sua corsa di nuovo nella pista, proprio mentre arrivava le altre de moto, i cui conducenti sono rimasti illesi.
Olivieri è morto dopo il ricovero in ospedale.

ORGANIZZATORI: DOLORE MA GARA VA AVANTI
MAGIONE (PERUGIA) - Una "tragica fatalità" è costata la vita a Giovanni Olivieri, motociclista di 24 anni nato a Maratea e residente a Trecchina di Potenza, ieri sera durante le prove per una gara di Coppa Italia a Magione. Lo sottolinea il direttore dell'autodromo, Ezio Sisti, esprimendo il suo dolore per l'accaduto. Il programma delle gare di oggi va tuttavia avanti regolarmente.
Ci sono piloti da tutta Italia - hanno spiegato gli organizzatori - e un rinvio sarebbe stato problematico.
"Siamo tutti addolorati, perchè consideriamo i piloti come nostri figli - ha affermato Sisti - ma del resto la dinamica dell'incidente è stata assolutamente casuale".
"Olivieri - ha spiegato Sisti - in sella ad una Yamaha 600 stava percorrendo un tratto di pista a tutta velocità, quando è stato toccato alle spalle da una moto che stava sopraggiungendo e ha sbandato, per poi essere travolto. L'impatto gli è stato fatale portandolo purtroppo poco dopo alla morte".
"Si fa tutto - ha aggiunto il direttore dell'autodromo - per garantire le sicurezza dei piloti in pista, siano essi di moto o d'auto, ma di fronte ad incidenti casuali poco si può fare. I soccorsi sono giunti in una ventina di secondi, ma a niente sono valsi per salvargli la vita".
L'incidente - sulle cui modalità sono ancora in corso accertamenti - è avvenuto nell'ultima parte delle prove delle gare della Coppa Italia 600 Stock, intorno alle 19.
Sono rimasti coinvolti altri due centauri, Luca Coletto, di 22 anni, e Alessandro Blando, di 23, che però hanno riportato solo ferite lievi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie