Martedì 19 Gennaio 2021 | 20:08

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
TarantoLa denuncia
Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Raccolta differenziata nel Potentino

Il piano interessa oltre 100mila abitanti di 35 comuni. Un investimento di circa 8 mln di euro per aumentare il numero di «campane» per carta, lattine, plastica e avviare il prelievo porta a porta
Raccolta differenziata nel Potentino
POTENZA - La Basilicata avvia la riconversione del ciclo dei rifiuti, con un piano per la raccolta differenziata che interessa oltre 100mila abitanti di 35 comuni. Un investimento di circa 8 mln di euro per aumentare il numero di «campane» per carta, lattine, plastica e avviare il prelievo porta a porta nei centri storici. Il progetto prevede anche la realizzazione di aree di stoccaggio e incentivi per i più «ricicloni».
L'obiettivo è di evitare la discarica per almeno il 40% (minimo fissato dal decreto Ronchi) dei rifiuti, contro una media attuale del 5%.

Il primo progetto riguarda i comuni del Medio Agri: Armento, Corleto Perticara, Gallicchio, Guardia Perticara, Missanello, Roccanova e Sant'Arcangelo. In tale comprensorio vivono circa 14mila persone e si producono ogni anni 4.500 tonnellate di rifiuti. La riorganizzazione del servizio costerà 1,1 milioni di euro.
Il secondo progetto interessa i 13 comuni della collina materana: Accettura, Aliano, Calciano, Cirigliano, Craco, Ferrandina, Garaguso, Gorgoglione, Oliveto Lucano, Salandra, San Mauro Forte, Stigliano e Tricarico, con 35mila abitanti e 11.373 tonnellate di rifiuti annui

«L'impegno della Regione - dichiara l'assessore all'Ambiente, Vincenzo Santochirico - è quello di sostenere una svolta per la riconversione nel ciclo dei rifiuti - -, organizzando la raccolta differenziata in modo efficiente ed economico e con una copertura omogenea del territorio. È il modello di buon governo dei rifiuti riassumibile nelle quattro «r» dello slogan dell'Unione europea: risparmio delle materie prime; riuso dei prodotti; riciclo degli oggetti; recupero dell'energia contenuta nelle merci. L'obiettivo deve essere quello di realizzare la raccolta differenziata in tutta la catena dei rifiuti: dai mercati alle abitazioni fino allo smaltimento finale, da effettuare con le tecnologie più avanzate. Il ricorso alle discariche deve rispettare le normative europee ed essere uno strumento residuale di un ciclo che tenda innanzitutto al recupero delle materie prime usate per la produzione dei materiali. Comportamenti virtuosi, protratti nel tempo - ha concluso Santochirico -, danno diritto a pagare meno tasse locali, per cui i cittadini non sono tassati in ragione della potenziale produzione di spazzatura, ma premiati in proporzione al contributo che danno al suo trattamento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie