Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 01:49

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Un catalogo per la formazione lucana

lo ha annunciato, in una nota diffusa dall'ufficio stampa della Giunta, l'assessore regionale alla formazione e lavoro, Antonio Autilio. L'obiettivo è ottimizzare tutti i processi progettuali e di supporto
Un catalogo per la formazione lucana
POTENZA - La Regione Basilicata avrà presto un "Catalogo regionale di alta formazione", che prevede «la validazione dei diversi interventi attraverso la valutazione ed il controllo della qualità didattica e dei risultati dell'apprendimento»: lo ha annunciato, in una nota diffusa dall'ufficio stampa della Giunta, l'assessore regionale alla formazione e lavoro, Antonio Autilio.
«Il punto di partenza del nuovo corso programmatico del Dipartimento - ha spiegato Autilio - è quello di un cambiamento sostanziale per il superamento dei limiti e della discontinuità dell'azione regionale: occasionalità dei bandi; eccessiva durata dei procedimenti di valutazione; scarsa attenzione ai problemi del lavoro, ai fenomeni economici e sociali del territorio e alle necessità reali dei sistemi produttivi; bassa produttività e qualità dei sistemi di formazione. Occorre pertanto un cambiamento radicale delle condizioni di efficacia ed efficienza dell'azione regionale L'avvio del processo di cambiamento richiede già da questa fase un lavoro di distrettualizzazione dell'offerta formativa per l'occupabilità, l'innovazione e lo sviluppo dei sistemi produttivi e del territorio. Un altro aspetto saliente della nuova programmazione - ha aggiunto l'assessore - concerne il ruolo di riferimento dei centri e istituti di ricerca, fra cui l'Enea, nell'ambito dell'alta formazione. Nel Catalogo regionale dell'alta formazione, su cui è prossima l'approvazione del relativo bando - ha concluso Autilio - i centri di ricerca potranno costituire efficaci e qualificanti partnership degli enti di formazione interessati alla proposizione di offerte formative di qualità, competenza e professionalità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie