Martedì 26 Gennaio 2021 | 20:52

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
Bariemergenza Covid
Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Matera - Sciopero alla Ferrosud

Scatta la protesta dei dipendenti dello stabilimento industriale (4 ore di astensione dal lavoro) per il rinvio di 10 giorni dello stipendio di gennaio e del conguaglio di dicembre
Matera - Sciopero alla Ferrosud
MATERA - I lavoratori dello stabilimento di Matera della Ferrosud, che produce materiale rotabile, hanno proclamato stamani uno sciopero di quattro ore per protestare contro la decisione dell'azienda di rinviare dal 10 al 20 febbraio il pagamento dello stipendio di gennaio e del
"conguaglio" di dicembre.
Secondo quanto reso noto dai sindacati, la comunicazione è stata fatta dall'Azienda con un avviso affisso in bacheca, con la quale si motiva il rinvio con una situazione di momentanea "sofferenza". I rappresentanti sindacali di Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil e Failms Cisal hanno annunciato che si recheranno dal prefetto di Matera, Carlo Fanara, per segnalare il problema.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie