Sabato 23 Gennaio 2021 | 02:21

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Senegalese trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: indaga la Polfer

Uomo trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: si tratta di un senegalese, indaga la Polfer

 
BrindisiIl caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

 
PotenzaIl caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Aperti 3 nuovi km della 106 «Jonica»

L'esecuzione dei lavori ha incontrato numerose difficoltà anche a causa di importanti ritrovamenti archeologici di notevole interesse storico che sono stati datati tra la fine del VI secolo a.C. e il II a.C.
Aperti 3 nuovi km della 106 «Jonica»
MATERA - Oggi l'Anas ha aperto al traffico 3 nuovi chilometri a doppia carreggiata dei 12 complessivi previsti per esecuzione dei lavori di adeguamento dell'VIII lotto della strada statale 106 «Jonica», nel tratto compreso tra il km 432,890 ed il km 436,130, nel territorio di Scanzano Jonico provincia di Matera. «Prosegue l'impegno dell'Anas per l'ammodernamento della strada statale 106 «Jonica» - ha affermato il presidente dell'Anas Pietro Ciucci - fondamentale arteria stradale che rientra tra gli obiettivi strategici del programma di potenziamento delle infrastrutture del Paese. L'Anas ha in corso investimenti, sulla strada statale 106 Jonica, per 1,5 miliardi». Con l'apertura al traffico del secondo tratto della nuova sede della strada statale 106 «Jonica», sono stati eliminati pericolosi incroci a raso ed è stata migliorata la sicurezza stradale grazie all'inserimento dello spartitraffico centrale e al raddoppio delle corsie per ogni senso di marcia. In questo modo, con la viabilità di servizio, è stato migliorato l'accesso per i fondi agricoli, i residenti, le attività turistiche e artigianali. L'esecuzione dei lavori ha incontrato numerose difficoltà anche a causa di importanti ritrovamenti archeologici di notevole interesse storico che sono stati datati tra la fine del VI secolo a. C. e il II a. C..
L'intervento rientra tra i lavori di adeguamento della sede stradale dal km 432,890 al km 444,653 della strada statale 106 «Jonica». L'ammontare complessivo per l'adeguamento dell'VIII lotto è di 46 milioni e, attualmente, sono stati aperti al traffico 10 km del lotto (compresi i 3 km inaugurati oggi) e sono stati eseguiti lavori per circa 36 milioni di euro. Il 13 novembre 2007 erano stati aperti al traffico i primi 7 chilometri, nel tratto compreso tra il km 436,557 ed il km 443,890, nel territorio di Pisticci, nella provincia di Matera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie