Martedì 26 Gennaio 2021 | 17:32

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
Bariemergenza Covid
Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

 
FoggiaControlli dei CC
Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto. Altre persone sotto le macerie: 4 feriti gravi

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Operazione antimafia siculo-lucana

Tra Palermo e Potenza perquisizioni e sequestri su una società impegnata in attività di logistica nell'area industriale di San Nicola di Melfi. L'operazione è denominata «Gialloverde» e riguarda le revisioni tecniche dei tir
Operazione antimafia siculo-lucana
POTENZA - Perquisizioni e sequestri sono in corso a Melfi, Palermo e Marineo (Palermo), nei confronti di alcune persone indagate dalla Questura di Potenza, appartenenti ad una società impegnata nell'attività di «logistica» dell'area industriale di San Nicola di Melfi (Potenza). L'operazione, denominata «gialloverde», riguarda oltre ai titolari dell'azienda, anche dipendenti, autisti e funzionari pubblici. Stamani, in collaborazione con i compartimenti della Polstrada di Palermo e Potenza, gli uomini la Squadra Mobile di Potenza hanno eseguito sette perquisizioni domiciliari ed eseguito 51 decreti di sequestro preventivo, emessi dalla Direzione Distrettuale Antimafia.

L'operazione ha riguardato le «revisioni» fittizie di decine di Tir, camion e automezzi, che sarebbero state effettuate nell'azienda di San Nicola di Melfi (Pz) finita nel mirino degli investigatori. Gli indagati, sette persone, rispondono, tra gli altri reati, di falsità ideologica in atti pubblici. Oltre alle revisioni fasulle, la Polizia ha accertato anche un voluminoso carteggio di bolle d'accompagnamento falsificate. In pratica, motrici e camion che risultavano aver superato la revisione presso l'officina autorizzata, circolavano senza garanzie di sicurezza. Complessivamente sono stati sequestrati, al momento, 51 automezzi. L'indagine è coordinata dal sostituto procuratore della DDA di Potenza, Basentini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie