Venerdì 22 Gennaio 2021 | 11:51

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

Auteri e la C infuocata del Bari: «Volevo proteggere il gruppo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Modugno, 51enne si sente male in casa: cane abbaia a lungo e allerta i vicini: è salva

Modugno, 51enne si sente male in casa, cane abbaia a lungo e allerta i vicini: è salva

 
LecceIl caso
Lecce, in una lettera dalla Francia minacce all'omicida dei due fidanzati

Lecce, in una lettera dalla Francia minacce all'omicida dei due fidanzati

 
PotenzaNel Potentino
Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
FoggiaIl caso
Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

Foggia: «Ho fatto il tampone, ma forse non è il mio»

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Allarme da Matera: chiese etiopi a rischio

Pietro Laureano è un architetto materano consulente dell'Unesco, in questi giorni spiega perchè sono a rischio le chiese rupestri di Lalibea, la 'Gerusalemme africana'
MATERA - Sono a rischio di crollo gli ambienti ipogei e le sottostanti chiese rupestri di Lalibea (Etiopia), nota come la Gerusalemme d'Africa, a causa della costruzione di basi in cemento armato e di tralicci di acciaio per un progetto finanziato dall'Unione europea per circa sette milioni di euro, allo scopo di realizzare coperture protettive sull'area.
Lo ha reso noto l'architetto materano Pietro Laureano, consulente dell'Unesco e presidente di Ipogea, in questi giorni in Etiopia per avviare le fasi di rilevazioni e di recupero del patrimonio di chiese rupestri copte, risalenti al 1200 e poste sotto la tutela dell'Unesco: «Colate di cemento e pilastri di acciaio - ha detto Laureano - deturpano la 'Gerusalemme africana' con un mega progetto di protezione delle cripte, che non tiene conto della specificità e della precarietà dei luoghi. Tenteremo di fermare questi lavori - ha concluso l'architetto italiano - che prevedono la realizzazione di quattro strutture di questo tipo, con l'apporto della comunità internazionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie