Martedì 09 Marzo 2021 | 12:08

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Surbo, il sindaco, ricercatore universitario, «cede» il suo vaccino a un cittadino fragile

Surbo, il sindaco, ricercatore universitario, «cede» il suo vaccino a un cittadino fragile

 
BariLa decisione
Bari, al Policlinico arrivano autocertificazioni per i furbetti del vaccino Covid

Bari, al Policlinico arrivano autocertificazioni per i furbetti del vaccino Covid

 
PotenzaCinema
Potenza, ciak del film «La notte più lunga dell'anno», nel cast anche Ambra

Potenza, ciak del film «La notte più lunga dell'anno», nel cast anche Ambra

 
FoggiaL'episodio
Rubati 200 pneumatici da tir in autostrada nel Foggiano, recuperati a Cerignola

Rubati 200 pneumatici da tir in autostrada nel Foggiano, recuperati a Cerignola

 
TarantoNel tarantino
«Se non torni con me ti sfiguro con l'acido», arrestato 24enne a Statte

«Se non torni con me ti sfiguro con l'acido», arrestato 24enne a Statte

 
BrindisiL'operazione
Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti, coinvolta anche la Scu VIDEO

 
MateraIl caso
Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

Cala la bolletta energetica dei lucani

La decisione dela Giunta regionale della Basilicata grazie a 26 milioni di euro provenienti dai diritti di sfruttamento del petrolio. Il taglio per i lucani è del 15%
POTENZA - La Giunta regionale della Basilicata, con un investimento, previsto nella legge finanziaria, di 26 milioni di euro provenienti dai diritti di sfruttamento del petrolio, ha deciso di ridurre del 15 per cento la bolletta energetica dei lucani dal gennaio 2008: la decisione era stata annunciata dal Governatore Vito De Filippo l'8 novembre scorso durante 'Uno Mattinà di RaiUno.
«Il provvedimento - ha detto De Filippo - punta a ridurre i costi della bolletta, agisce sulle componenti fiscali attenuandone gli effetti e premia il risparmio energetico e favorisce le famiglie a più basso reddito. Si tratta di un nuovo campo di iniziativa del Governo regionale: legare i benefici delle risorse territoriali con le esigenze di benessere manifestate dalla società e permettere ai lucani una fruizione diretta dei vantaggi economici derivanti dalle estrazioni di idrocarburi».

Dei 26 milioni di euro previsti dalla Finanziaria, sei dovranno essere utilizzati per l'eliminazione dell'addizionale regionale sul gas metano per uso riscaldamento e gli altri 20 per ridurre la bolletta energetica, «di cui una parte costituirà uno sconto per tutti gli utenti, mentre la rimanente quota sarà destinata ad innalzare il contributo per le famiglie a più basso reddito».
Nella Finanziaria approvata dalla Giunta, inoltre, è previsto che «il Fondo di coesione interna sia triplicato, passando da tre a nove milioni di euro. E' destinato - spiega un comunicato dell'ufficio stampa della Giunta - ad interventi infrastrutturali o di sostegno di servizi essenziali proposti da singoli Comuni con l'obiettivo di favorire condizioni di complementarietà con i servizi in gestione associata intercomunale».

Viene introdotto il "Fondo Giovani 2015" (200 mila euro) «per favorire percorsi di crescita, studio, lavoro e partecipazione».
«Per sostenere le iniziative previste per il prossimo anno», la Regione concederà «un contributo finanziario di 150 mila euro alle nascenti Fondazioni Giustino Fortunato, Francesco Saverio Nitti e Leonardo Sinisgalli. E' raddoppiata la dotazione del Fondo di prevenzione e solidarietà per le vittime dell'usura e dell'estorsione, che passa da 200 a 400mila euro mentre vengono confermati i tre milioni di euro per gli interventi a sostegno dello sviluppo dell'Università degli Studi della Basilicata, i 500mila euro per il Fondo
«Prestito ponte Università-lavoro» e i 200mila euro del Fondo di solidarietà per i lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria o in mobilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie