Domenica 24 Gennaio 2021 | 07:01

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Incidente di caccia nel Materano

Due anziani cacciatori ad una battuta al cinghiale fra i Comuni di Tursi e Stigliano si sono sparati e uno dei due ha ferito l'altro accidentalmente alla testa
MATERA - E' ricoverato all'ospedale San Carlo di Potenza in prognosi riservata il cacciatore ferito ieri pomeriggio in un bosco in località Gannano, fra i Comuni di Tursi e Stigliano, in provincia di Matera. L'uomo, un 64enne di Policoro (Matera) è stato raggiunto alla testa da un pallino di fucile. Stava partecipando ad una battuta di caccia al cinghiale, insieme ad altri cinque uomini. E' stato ferito accidentalmente, precisamente alla regione frontale destra. E' stato prima trasportato presso il pronto soccorso di Tinchi-Pisticci quindi a Policoro. Infine, in ambulanza, è stato accompagnato presso l'ospedale di Potenza.
Il colpo ha provocato un trauma cranico frontale, con ferita lacero contusa e ritenzione di un grosso corpo estraneo metallico, con frattura dell'osso frontale. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri di Policoro insieme ai colleghi di Marconia e Montalbano Jonico.
I militari hanno chiarito l'esatta dinamica dei fatti ed accertato da quale arma è partito il colpo. Hanno infatti denunciato per lesioni personali gravi colpose un uomo di 76 anni di Montalbano Jonico (Matera) che partecipava alla caccia. I militari, concordemente con la Procura di Matera, hanno sequestrato i due fucili dell'anziano denunciato e gli altri 12 fucili, in uso agli altri componenti il gruppo di cacciatori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie