Domenica 17 Gennaio 2021 | 23:11

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
PotenzaIl personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

Rifiuti: 500mila euro ai comuni lucani

le risorse per gestire al meglio il processo di raccolta (anche differenziata) e trattamento dei residui urbani. I dati dall'Aato 1 rifiuti della Basilicata
POTENZA, 9 OTT - Nel 2007, l'Aato 1 rifiuti della Basilicata ha trasferito ai Comuni risorse per circa 500mila euro. Lo ha reso noto, in un comunicato, il presidente dell'Autorità d'ambito territoriale ottimale, Mario Brancale.
«Modernizzare, con innovazioni di processo e di gestione volti al recupero (raccolta differenziata) e al trattamento impiantistico (preselezione e biostabilizzazione, termovalorizzazione, compostaggio) il settore dei rifiuti in Basilicata - ha spiegato - è una necessità ambientale che porta anche convenienze economiche».
Ai Comuni l'Aato uno ha trasferito «gradualmente, in base alle seppur minime risorse rese disponibili dal Fondo ecotassa oltre 500mila euro di contributi economici (più di centomila negli ultimi tre mesi): circa 300 mila euro, per la rimozione e smaltimento di rifiuti solidi urbani (rsu( abbandonati o depositati in modo incontrollato su aree pubbliche e per la messa in sicurezza in urgenza di discariche rsu autorizzate e non più in esercizio, al fine di eliminare pericoli di inquinamento e ripristinare le aree utilizzate a questo scopo».
«Più di 200 mila euro - ha continuato - sono gli incentivi economici finora concessi sia per l'acquisto di contenitori, attrezzature e per iniziative in generale volte a potenziare nei comuni la raccolta differenziata, sia per la realizzazione di "punti di raccolta" (isole ecologiche comunali), cioè aree destinate alla messa in riserva dei rifiuti urbani differenziati raccolti (carta, cartone, vetro, plastica, tessili)».
«Un modo, quest'ultimo - ha concluso Brancale - per consentire ai Comuni di attrezzarsi anche per la raccolta di ingombranti domestici e dei cosiddetti Raee (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche), per quanto il sistema di gestione di questa tipologia di rifiuti in forte aumento, allo stato a carico dei Comuni, sia ancora alle prese con una normativa non completamente definita».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie