Domenica 24 Gennaio 2021 | 21:02

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Foggiala tragedia
San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: il bilancio è di due morti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

Radici greche per Ferrandina

La conferma è arrivata a Matera, nel corso della presentazione del saggio «Thalassia Salentina da Castro a Ferrandina», curato dall'Università degli studi di Lecce
MATERA - Ferrandina, in provincia di Matera, ha origine greche e conserva toponimi di quella lingua - come La Piana, Camarda, Pilaccio, Scarrace, Fonnoncelli, Cugno Rivitgale e Vaccareccio - comuni ad altri dialetti meridionali, come quello di Castro (Lecce). La conferma è arrivata oggi, a Matera, nel corso della presentazione del saggio "Thalassia Salentina" da Castro a Ferrandina, curato dall'Università degli studi di Lecce e presentato da un giovane corsista dell'ateneo lucano, Sotilios Bekatos.
Il dialetto ferrandinese e quello di Castro rientrano nel cosiddetto "dominio apulo", la cui base linguistica risulta essere l'antico dialetto dorico. Le origini greche del territorio ferrandinese sono state evidenziate dal ritrovamento sul colle di Uggiano di una necropoli greca, con tombe risalenti all'età del ferro.
Lo storico Strabone di Amasea, nella sua "Geografia", raccontò che dopo la caduta di Troia il re della Tessaglia Filottete arrivò nell'antica Lucania e fondò le città di Strongoli, Calasarna, Grumento, Vertina e Venosa. Il sovrano e i suoi compagni si stabilirono sul colle di Uggiano (a pochi chilometri dall'attuale Ferrandina). Uggiano restò attiva fino al 1456 quando un terremoto la rase al suolo e i suoi abitanti si trasferirono a valle fondando, in onore di Ferrante di Aragona, l'attuale Ferrandina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie