Lunedì 18 Gennaio 2021 | 20:44

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Basilicata - Parte l'eco-osservatorio

La Regione e l'Eni (Ente nazionale idrocarburi) hanno firmato il protocollo per il centro di controllo ambientale nella Val d'Agri, territorio interessato dalle attività di estrazione del petrolio. Dalla Società petrolifera a disposizione una sede per 15 anni
Petrolio in Basilicata - Valle di Agri POTENZA - Regione Basilicata ed Eni danno vita all'Osservatorio ambientale nella Val D'Agri. L'iniziativa rientra nell'accordo firmato il 18 novembre 1998, per la realizzazione di una serie di impegni a favore della tutela e la valorizzazione ambientale dell'area: il protocollo attuativo è stato sottoscritto, oggi pomeriggio, dal Presidente della Regione Vito De Filippo e rappresentanti dell'Eni.
La realizzazione dell'Osservatorio Ambientale, per il quale Eni metterà a disposizione per 15 anni una sede operativa, fornirà il supporto logistico e permetterà, attraverso la raccolta di dati ed informazioni, una puntuale verifica del rispetto dei vincoli ambientali per le attività estrattive di greggio. Grazie anche agli studi effettuati da Eni sulla salvaguardia ambientale della Val d'Agri (a disposizione della regione e del Paese), l'Osservatorio diventerà un centro di studio per l'approfondimento di molteplici temi per la tutela della biodiversità, dell'ambiente e della qualità della vita.
«Parte così - si legge in una nota - una nuova tappa di quel percorso di dialogo e trasparenza attraverso il quale la Regione e l'Eni intendono promuovere uno sviluppo sostenibile delle attività petrolifere nella Val d'Agri».
L'Osservatorio avrà sede a Marsiconuovo (Potenza), già centro di ricerche, così come deciso dal Comitato di Coordinamento dei sindaci e dei presidenti delle Comunità Montane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie