Giovedì 21 Gennaio 2021 | 15:26

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BariIl caso
Bari, cartelle pazze? No, dalla Asl 35mila avvisi a caccia dei furbetti del ticket

Bari, cartelle pazze? No, dalla Asl 35mila avvisi a caccia dei furbetti del ticket

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 
TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 

i più letti

Vallettopoli - Milano revoca divieto espatrio Mora

Il gip Giulia Turri ha revocato la misura cautelare, in relazione a quattro episodi di presunta tentata estorsione, nei confronti dell'agente dello spettacolo indagato
MILANO - Il gip di Milano Giulia Turri ha revocato la misura cautelare del divieto di espatrio, in relazione a quattro episodi di presunta tentata estorsione, nei confronti di Lele Mora, l'agente dello spettacolo indagato nell'inchiesta 'vallettopolì.
La decisione del gip è arrivata dopo un'istanza della difesa di Mora, rappresentato dall'avvocato Nadia Alecci, seguita dal parere favorevole del pm Frank Di Maio.
''Visto il parere favorevole del pm", ritenuto che nell'interrogatorio di garanzia "l'indagato ha chiarito" la propria posizione e considerato che la richiesta della carta di soggiorno in Svizzera "è precedente all'emissione della prima misura cautelare" nei suoi confronti, il gip di Milano Turri ha revocato a Lele Mora il divieto di espatrio emesso in relazione ai quattro episodi di presunta tentata estorsione che gli sono contestati dal pm Frank Di Maio.
Per l'agente dello spettacolo vige comunque lo stesso divieto in base all'ordinanza emessa il 13 marzo dal gip di Potenza Alberto Iannuzzi. I suoi legali stanno pensando a una seconda istanza di revoca, da presentare quindi anche al gip di Potenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie