Lunedì 18 Gennaio 2021 | 09:02

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Manfredonia, il vaccino non c'è: cittadini in ansia

Manfredonia, il vaccino non c'è: cittadini in ansia

 
PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

11 arresti tra presunti affiliati a clan

Operazione, a Matera. Tra i reati contestati: associazione a delinquere di tipo mafioso finalizzata al traffico di droga, estorsioni, rapine. Volevano uccidere un ufficiale dell'Arma
MATERA - Un clan dedito ad una vasto campionario di attività criminali quello dei Mitidieri-Luparello sgominato dai carabinieri di Matera, che hanno eseguito 11 ordinanze di custodia cautelare richieste dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza. Le persone arrestate oggi si aggiungono alle 14 finite in carcere nei mesi scorsi perchè ritenute vicine all'organizzazione malavitosa che operava sulla costa ionica lucana.
I provvedimenti giudiziari sono stati notificati, tra gli altri, ai fratelli Antonio e Vincenzo Mitidieri e a Giuseppe Lopatriello, che i magistrati ipotizzano a capo delle attività illecite. A loro sono contestati i reati di associazione a delinquere di tipo mafioso finalizzata al traffico di droga, alle estorsioni, alle rapine e ad altri reati minori. Effettuate anche una quindicina di perquisizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie