Mercoledì 03 Marzo 2021 | 07:15

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Carrera: «Con Juve Stabia cerchiamo continuità»

Calcio Bari, Carrera: «Con Juve Stabia cerchiamo continuità»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa nuova sede
Crac Popolare Bari, il processo durerà un anno: previste 60 udienze in Fiera

Crac Popolare Bari, il processo durerà un anno: previste 60 udienze in Fiera

 
LecceUn 28enne
Estorsioni, a Surbo faceva inginocchiare le vittime e le sequestrava: in cella

Estorsioni, a Surbo faceva inginocchiare le vittime e le sequestrava: in cella

 
Bat
Bisceglie, Guardia costiera sequestra 8mila ricci di mare: tutti rigettati in mare

Bisceglie, Guardia costiera sequestra 8mila ricci di mare: tutti rigettati in mare

 
Covid news h 24Il virus
Taranto, tamponi agli avvocati nelle tensostrutture in tribunale

Taranto, tamponi agli avvocati nelle tensostrutture in tribunale

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 149 nuovi positivi su 1776 tamponi: un morto

Coronavirus in Basilicata, 149 nuovi positivi su 1776 tamponi: un morto

 
BrindisiIl caso
Brindisi, tartaruga in vasca del Petrolchimico: salvata dai vigili del fuoco

Brindisi, tartaruga in vasca del Petrolchimico: salvata dai vigili del fuoco

 
FoggiaIl caso
Foggia, omicidio del tabaccaio Traiano: il minore, presunto assassino, fa scena muta

Foggia, omicidio del tabaccaio Traiano: il minore, presunto assassino, fa scena muta

 
MateraLa decisione
Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

 

i più letti

Basilicata - Azioni contro desertificazione

L'importo totale del progetto è di circa un milione e duecentomila euro, di cui novantamila andranno alla Basilicata, accanto ad un cofinanziamento regionale di novemila euro
POTENZA - Monitorare e programmare le azioni per combattere la desertificazione nelle regioni mediterranee dell'Europa: è questo l'obiettivo del progetto comunitario 'DesertNet 2', a cui partecipa la Regione Basilicata, in collaborazione con l'Università lucana.
Al progetto partecipano la Calabria, la Sicilia, la Toscana, la Sardegna, Spagna, Portogallo, Creta, Marocco, Algeria e Tunisia. L'importo totale del progetto è di circa un milione e duecentomila euro, di cui novantamila andranno alla Basilicata, accanto ad un cofinanziamento regionale di novemila euro.
Due le azioni pilota che il dipartimento regionale per l'ambiente e il territorio, in collaborazione con l'Università della Basilicata, intende portare avanti fino alla metà del 2008: la gestione sostenibile delle foreste e delle aree naturali e la gestione delle acque, in particolare per i problemi di salinizzazione.
In Basilicata il fenomeno della desertificazione è legato a due fattori principali: la salinizzazione del terreno (l'utilizzo di acqua marina, che ha contaminato i pozzi, per l'irrigazione dei terreni) e l'alcalinizzazione (l'utilizzo di pesticidi o di acque non adeguate, che inquinano i terreni).
Nella prima fase del progetto DeserNet, terminata nel 2005, la Regione Basilicata e l'Università hanno realizzato un sito internet informativo, una cartografia che individua la localizzazione della vegetazione e dei boschi lucani, e una mappa del rischio desertificazione, che indica come aree a maggior rischio il territorio che confina con la Puglia, e in particolare la zona del Metapontino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie