Giovedì 28 Gennaio 2021 | 11:03

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

 
Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
Homela scomprasa
Morto a Santa Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

Morto a Santo Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

 
Potenzatragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 

i più letti

Inchiesta Savoia, indagati 3 giornalisti per fuga notizie

Fabio Amendolara e Alessia Giammaria del "Quotidiano" e Massimo Brancati della "Gazzetta del Mezzogiorno", sono indagati dalla procura di Catanzaro
POTENZA - Tre giornalisti di Potenza, Fabio Amendolara e Alessia Giammaria del "Quotidiano" e Massimo Brancati della "Gazzetta del Mezzogiorno", sono indagati dalla procura di Catanzaro con l'accusa di aver pubblicato notizie su di una audizione del procuratore della Repubblica di Potenza, Giuseppe Galante, e del sostituto Henry John Woodcock, di fronte al procuratore generale potentino, Vincenzo Tufano.
I tre cronisti sono stati convocati a Catanzaro il 2 marzo prossimo, per essere interrogati dal procuratore della Repubblica, Mariano Lombardi.
Galante e Woodcock erano stati sentiti dal loro superiore Tufano il 12 luglio scorso, in merito alla pubblicazione sulla stampa dei verbali dell'inchiesta su Vittorio Emanuele di Savoia. Il pg Tufano (da sempre molto critico verso Woodcock) aveva convocato i colleghi dopo la visita a Potenza degli ispettori mandati dal ministro della Giustizia, Clemente Mastella, per indagare sulle fughe di notizie.
I tre giornalisti indagati hanno pubblicato sui due giornali notizie sull'audizione. In particolare, Amendolara e Giammaria hanno riportato sul "Quotidiano" interi brani del verbale. Secondo quanto rivelato, Galante e Woodcock avevano risposto al loro superiore di non aver iscritto nessuno sul registro degli indagati per le fughe di notizie, perchè non avevano ravvisato notizie di reato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie