Domenica 17 Gennaio 2021 | 04:21

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

Fassino a Matera: specializzare le produzioni

E' uno degli obiettivi per rilanciare l'economia italiana che il segretario dei Ds ha indicato concludendo la conferenza programmatica organizzata dal partito in Basilicata
MATERA - Specializzazione del sistema produttivo, che deve puntare su qualità e specificità, e investimento nei processi innovativi, in grado di alzare la competitività. Sono questi gli obiettivi per rilanciare l'economia italiana che il segretario dei Ds, Piero Fassino, ha indicato in serata, a Matera, concludendo la conferenza programmatica organizzata dal partito in Basilicata.
"C'è una tendenza alla ripresa - ha detto Fassino - che non deve trovarci impreparati. Con il progetto di legge Bersani Italia 2015, contiamo in dieci anni di innalzare il sistema produttivo ma con il contributo delle imprese. Nella finanziaria ci sono opportunità per favorire questo percorso. Il taglio del cuneo fiscale che favorisce il Sud, la riduzione dei crediti di imposta, i fondi per l'innovazione tecnologica, la ricerca, l'energia vanno in questa direzione. Ma l'Italia - ha continuato - sconta anche un ritardo infrastrutturale, che può essere colmato sfruttando una grande opportunità. Penso alle vie del mare. Il Mediterraneo è la "via della seta" di oggi, da e verso i mercati asiatici. E nel Mediterraneo c'è una grande piattaforma logistica naturale che è l'Italia. Ogni città che si affaccia sul mare può diventare un molo naturale per l'Europa".
Secondo Fassino, "se sapremo investire in questa opportunità potremo ripensare e adeguare anche la viabilità, senza dimenticare il cablaggio del territorio. Ma occorre investire anche nelle risorse umane, nei saperi, nella conoscenza. L'Italia ha bisogno e deve investire di più in formazione, università per dare ai giovani più opportunità e - ha concluso il segretario dei Ds - più opportunità per la propria economia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie