Sabato 23 Gennaio 2021 | 06:09

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Senegalese trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: indaga la Polfer

Uomo trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: si tratta di un senegalese, indaga la Polfer

 
BrindisiIl caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

 
PotenzaIl caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

In Basilicata summit «Madri della terra»

Prenderanno parte premi Nobel per la Pace. «Ogni giorno muoiono di stenti 40mila bambini. Grazie all'impegno della Regione prenderà forma il sogno di una Dichiarazione universale»
POTENZA - La Regione Basilicata patrocinerà il prossimo Summit Internazionale delle Madri della Terra per la Pace nel Mondo, organizzato dall'Associazione World Center of Compassion, che si svolgerà proprio in Basilicata entro fine anno ed al quale prenderanno parte illustri premi Nobel per la Pace. E' quanto è emerso - secondo quanto riferito dall'ufficio stampa della Giunta regionale - al termine di un incontro sulla Città della Pace, che si è svolto a Sant'Arcangelo (Potenza) e al quale hanno partecipato, tra gli altri, il Governatore lucano, Vito De Filippo e il premio Nobel Betty Williams.
Nel comunicato è spiegato che «la Regione contribuirà inoltre all'attuazione di un corso di formazione sulla Pace, rivolto ai docenti lucani. La Città della Pace per le famiglie e i bambini profughi di guerra sarà attuata attraverso un modello territoriale diffuso, con due poli nevralgici a Scanzano (Matera) e a Sant'Arcangelo dove sarà utilizzato il monastero della Chiesa di Santa Maria d'Orsoleo, così come previsto dalla precedente Giunta regionale».
"Ogni giorno - ha detto Betty Willams - muoiono di stenti quaranta mila bambini. Grazie all'impegno della Regione Basilicata - ha aggiunto - prenderà finalmente forma il sogno di affiggere ed attuare nella Città della Pace la Dichiarazione universale dei diritti dei bambini".
De Filippo ha evidenziato che «è un progetto importante e complesso per il quale la Regione conferma il proprio impegno. Si sta concludendo - ha aggiunto - lo studio di fattibilità attraverso la definizione di modelli gestionali che consentano all'iniziativa di camminare con le proprie gambe, sfruttando le potenzialità di sviluppo dei paesi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie