Domenica 24 Gennaio 2021 | 17:31

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Foggia, focolaio Covid in casa di risposo con 18 positivi: 14 pazienti e 4 operatori

Foggia, focolaio Covid in casa di riposo con 18 positivi: 14 pazienti e 4 operatori

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Tarantocontrolli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 

i più letti

Prostituzione - "Ribellarsi si può"

Campagna radiofonica "Libera la vita" di Adelina, ex-lucciola albanese liberata dalla Polizia di Varese, ospite di numerose trasmissioni televisive e che ora vive a Potenza
POTENZA - "Ribellarsi si può, da ogni tipo di criminalità. Basta un piccolo gesto: chiamate il 112 o il 113. Diventa come me, una donna libera e rispetta". Sono queste alcune delle frasi utilizzate nella campagna radiofonica "Libera la vita" di Adelina, un'ex-prostituta albanese liberata dagli agenti della Questura di Varese, ospite di numerose trasmissioni televisive e che ora vive a Potenza.
La campagna - che partirà il 17 gennaio prossimo - è stata promossa dall'Arma dei Carabinieri, dalla Polizia di Stato e dalla Radio Voce della Speranza.
"Tante giovani donne - ha spiegato Adelina - provenienti dai Paesi dell'est (sequestrate, sfruttate e violentate) cadono con l' inganno nella trappola del racket. Io ero una di quelle schiave del racket, ma oggi sono una donna libera grazie ai miei Angeli della Polizia di Stato". Tra i testimonial della campagna vi sono magistrati, rappresentanti delle forze dell' ordine e giornalisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie