Giovedì 21 Gennaio 2021 | 05:14

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Dati altalenanti per l'economia lucana

«I segnali di ripresa dell'attività industriale emersi nella prima metà del 2006 stentano a consolidarsi, soprattutto per le difficoltà delle piccole imprese e di quele artigiane»
POTENZA - Nel terzo trimestre del 2006 l'economia della Basilicata ha fatto registrare «dati ancora altalenanti», anche se nel settore delle esportazioni si registra un aumento del 5,1 per cento, che «interrompe un lungo periodo di variazioni» con il segno negativo e che acquista un significato particolare perchè è «al netto del settore auto».
E' quanto emerge dalla nota congiunturale rapida elaborata da Unioncamere e Regione Basilicata e diffusa oggi dal Presidente di Unioncamere Basilicata, Pasquale Lamorte: «I segnali di ripresa dell'attività industriale emersi nella prima metà del 2006 - ha spiegato Lamorte - stentano a consolidarsi, soprattutto per le perduranti difficoltà delle piccole imprese e di quele artigiane».
Per quanto riguarda la produzione manifatturiera, che
rallenta fin quasi a fermarsi, l'indagine ha messo in luce una buona condizione per le industrie del metallo e delle macchine elettroniche, una tenuta per alimentare e chimica e il perdurare della crisi per tessile-abbigliamento, legno e mobile. Nel settore delle esportazioni, in totale l'aumento è stato del 60,9 per cento, grazie alle "forte ripresa delle vendite sui mercati internazionali del settore auto" ma anche al «significativo recupero di altre importanti merceologie». Nell'edilizia i dati sono stati definiti «altalenanti e contraddittori», mentre «si attenua la crisi dei consumi, ma a rilanciarsi - ha scritto Lamorte - è solo la media e grande distribuzione organizzata». Infine, l'indagine ha messo in evidenza un rallentamento dell'inflazione a livello locale e l'«attenuazione dei fenomeni di mortalità aziendale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie