Martedì 14 Luglio 2020 | 02:56

Il Biancorosso

calcio
Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariil decreto
Petruzzelli Bari, ministro Franceschini ratifica nomina sovrintendente Biscardi

Petruzzelli Bari, ministro Franceschini ratifica nomina sovrintendente Biscardi

 
TarantoProroga cig
Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

Mittal Taranto, incontro azienda-sindacati Usb: «Nessuna prospettiva»

 
Lecceil rogo
Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

 
PotenzaTragedia sfiorata
Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

Potenza, si ribalta autoarticolato carico di legname: conducente salvo per miracolo

 
Bat5 anni fa la tragedia
BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

 
Materain zona san pardo
Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

Matera, gestiva un'officina di riparazioni auto e moto totalmente abusiva: scoperto dai cc

 
BrindisiTrasporti
Brindisi, «Disservizi per navi e passeggeri. Si apra tavolo di concertazione»

Brindisi, stagione crocieristica: dopo luglio cancellati anche attracchi di agosto

 

i più letti

Potenza, intesa sui rifiuti scongiura l'emergenza E arrivano 5,4 milioni

POTENZA – Il Comune di Potenza pagherà domani “alcune fatture” emesse dalla società che conferisce i rifiuti la quale, a sua volta, potrà “saldare alcuni crediti che i gestori delle discariche” vantano nei suoi confronti, in tal modo evitando che il sistema di raccolti dei rifiuti nel capoluogo possa bloccarsi. Intanto, la giunta regionale ha ammesso a finanziamento il progetto di sviluppo del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti urbani dell’area metropolitana assegnando risorse per 5,4 milioni
Potenza, intesa sui rifiuti scongiura l'emergenza E arrivano 5,4 milioni
POTENZA – Il Comune di Potenza pagherà domani “alcune fatture” emesse dalla società che conferisce i rifiuti la quale, a sua volta, potrà “saldare alcuni crediti che i gestori delle discariche” vantano nei suoi confronti, in tal modo evitando che il sistema di raccolti dei rifiuti nel capoluogo possa bloccarsi.

Lo ha annunciato il sindaco facenti funzioni, Pietro Campagna, al termine di una riunione svoltasi in Comune con amministratori, tecnici e rappresentanti di società che operano nel settore. L’incontro ha avuto un esito “positivo”, ha spiegato Campagna attraverso l’ufficio stampa, esprimendo rammarico per l’assenza di rappresentanti della Regione Basilicata, sollecitata a “costituire un tavolo permanente in grado di affrontare le problematiche che di volta in volta si presenteranno, evitando che si possa ripetere le situazioni di criticità registratesi negli ultimi mesi”.

Intanto, l’ufficio stampa del Comune ha annunciato che la giunta regionale “ha ammesso a finanziamento il progetto di sviluppo del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti urbani dell’area metropolitana di Potenza”, assegnando risorse per 5,4 milioni di euro. Campagna ha sollecitato il settore competente ad avviare le procedure per rendere operativo il servizio, innanzitutto “con il bando di gara che dovrà essere pubblicato nelle prossime settimane”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie