Venerdì 18 Ottobre 2019 | 09:03

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLotta alla droga
Venosa, scoperta maxi piantagione di 11mila piante di canapa indiana: 5 arresti

Venosa, scoperta maxi piantagione di 11mila piante di canapa indiana: 5 arresti

 
LecceI soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

 
FoggiaLa decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
BariLa causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
TarantoLunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
BrindisiLe indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 

i più letti

Il giudice allo stalker «Lontano 150 metri»

MATERA - Stare lontano dalla ex fidanzata almeno 150 metri, evitare i luoghi che lei frequenta e non comunicare con lei in nessun modo, neanche attraverso il telefono o la rete: sono gli obblighi imposti dal gip di Matera ad un uomo di Pisticci (Matera) che non ha accettato l'interruzione della relazione sentimentale decisa dalla sua fidanzata e ha cominciato a perseguitarla e minacciarla...
Il giudice allo stalker «Lontano 150 metri»
MATERA - Stare lontano dalla ex fidanzata almeno 150 metri, evitare i luoghi che lei frequenta e non comunicare con lei in nessun modo, neanche attraverso il telefono o la rete: sono gli obblighi imposti dal gip di Matera ad un uomo di Pisticci (Matera) che non ha accettato l'interruzione della relazione sentimentale decisa dalla sua fidanzata e ha cominciato a perseguitarla e minacciarla.
La donna ha raccontato alla Polizia che il rapporto era cominciato bene ma la gelosia dell’uomo aveva preso il sopravvento e lei doveva “evitare di indossare i più normali indumenti, giudicati da lui troppo succinti”.
Quando lei ha deciso di troncare la relazione sono cominciati gli appostamenti, i pedinamenti, gli inseguimenti e le telefonate e i messaggi continui, “dal contenuto minaccioso”. Infine, con un cacciavite in pugno, l’uomo ha minacciato lei e la famiglia se l’avesse vista con un altro: ciò ha costretto la donna a modificare tutta la sua vita finchè, un giorno, è stata picchiata dall’ex fidanzato, che voleva che tornassero insieme. Tale fatto ha indotto la donna a denunciarlo alla Polizia, le cui indagini hanno portato all’ordinanza emessa dal gip.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie