Domenica 24 Marzo 2019 | 18:32

Il Biancorosso

SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari termina 0-0, biancorossi sempre più vicini alla C 
Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecce
Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

Leuca, intercettata da Gdf barca a vela con 25 migranti

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
BatIl caso
Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Rimborsopoli lucana a giudizio ex consiglieri

POTENZA - A processo gli ex consiglieri regionali della Basilicata di centrodestra, Nicola Pagliuca e Mario Venezia, per presunti rimborsi illecitamente percepiti per spese non legate all’attività politica. Nelle scorse settimane il gup aveva già deciso il rinvio a giudizio per una trentina di persone (ex consiglieri e assessori regionali, commercianti e consulenti): per Pagliuca e Venezia è stato disposto un rinvio della decisione, a causa della morte del loro legale.
Rimborsopoli lucana a giudizio ex consiglieri
POTENZA - Il gup di Potenza, Tiziana Petrocelli, ha rinviato a giudizio due ex consiglieri regionali della Basilicata di centrodestra, Nicola Pagliuca e Mario Venezia, coinvolti nell’inchiesta “Rimborsopoli” della Procura della Repubblica su presunti rimborsi illecitamente percepiti per spese non legate all’attività politica.
Nelle scorse settimane il gup aveva già deciso il rinvio a giudizio per una trentina di persone (ex consiglieri e assessori regionali, commercianti e consulenti): per Pagliuca e Venezia è stato disposto un rinvio della decisione, a causa della morte del loro legale.
L'udienza si svolgerà, per tutti, il prossimo 31 ottobre.
L'inchiesta ha riguardato i documenti presentati dai consiglieri per le spese sostenute tra il 201 e il 2011: il pm Francesco Basentini il 24 aprile dello scorso anno chiese e ottenne dal gip alcune misure cautelari, tra cui gli arresti domiciliari per Pagliuca, che all’epoca ricopriva la carica di capogruppo del Pdl, e il divieto di dimora a Potenza per Venezia, consigliere dello stesso partito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400