Venerdì 14 Dicembre 2018 | 09:30

A Matera le «cartoniadi» con flash mob in piazza

MATERA - Domenica a Matera la centrale piazza Vittorio Veneto si trasformerà in un teatro a cielo aperto per ospitare lo spettacolo coreografico “I Love Cartoniadi”, un flash mob in cui saranno i cittadini a essere protagonisti. L’iniziativa è stata organizzata per promuovere le “Cartoniadi”, il campionato della raccolta di carta e cartone promosso da Comieco
MATERA - Domenica a Matera la centrale piazza Vittorio Veneto si trasformerà in un teatro a cielo aperto per ospitare lo spettacolo coreografico “I Love Cartoniadi”, un flash mob in cui saranno i cittadini a essere protagonisti. L’iniziativa è stata organizzata per promuovere le “Cartoniadi”, il campionato della raccolta di carta e cartone promosso da Comieco in collaborazione con il Comune di Matera e la Camera di Commercio di Matera che vede i quartieri contendersi il titolo di “Campione del Riciclo” dall’inizio alla fine di maggio.

Per il flash mob ciascun cittadino riceverà una bandiera e parteciperà alla coreografia. A partire dalle ore 18.00 diversi rappresentanti delle zone Nord, Centro e Sud della città si esibiranno in canti e spettacoli musicali e riceveranno il “voto” del pubblico che potrà intervenire per esprimere la propria preferenza portando con sè quanta più carta e cartone possibile, contribuendo così a “eleggere” la zona più virtuosa e meritevole della vittoria finale del campionato di riciclo di carta e cartone.

La gara delle “Cartoniadi” sta coinvolgendo tutti i cittadini dei quartieri Serra Rifusa, Aquarium, Villa Longo, San Pardo, Spine Bianche, Piccianello e San Giacomo per la zona Nord; Sassi e Centro storico, Serra Venerdì e via Castello per la zona Centro; Rione Agna, Rione Cappuccini, Rione Pini e Rione Lanera per la zona Sud. Quella che realizzerà il maggior incremento di raccolta in percentuale (rispetto a se stesso e non rispetto alle altre Zone) si aggiudicherà 2.000 euro messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Matera destinati alla realizzazione di opere ed erogazione di servizi di pubblico interesse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400