Domenica 24 Gennaio 2021 | 04:20

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Ex Giunta Basilicata a giudizio

8 ex componenti della Giunta regionale e 3 funzionari della Asl di Venosa (Potenza) accusate di concorso in abuso d'ufficio in relazione alla nomina del dg della stessa Asl
POTENZA - Undici persone - fra le quali otto ex componenti della Giunta regionale della Basilicata e tre funzionari della Asl di Venosa (Potenza) - dovranno comparire davanti al Tribunale di Potenza il 29 novembre, accusate di concorso in abuso d' ufficio in relazione alla nomina, fra il 2000 e il 2001, del direttore generale della stessa azienda sanitaria. Lo ha deciso il gup di Potenza Rocco Pavese.
Gli imputati sono l' ex Presidente della Giunta regionale, Filippo Bubbico (Ds) - attuale Sottosegretario allo Sviluppo economico - e l' ex assessore regionale alla sanità, Vito De Filippo (Margherita), attuale Presidente della Giunta, gli ex assessori regionali Sabino Altobello (ora Presidente della Provincia di Potenza), Carlo Chiurazzi, Aldo Michele Radice, Carmine Nigro (ora Presidente della Provincia di Matera), Salvatore Blasi e Rocco Vita; Giancarlo Vainieri (la persona che fu nominata direttore generale dell' Asl venosina) e i funzionari Michele Pinto e Santo Alessi. Secondo l' accusa, nella nomina di Vainieri gli amministratori perseguirono un disegno «di natura politica».
Bubbico, Altobello e Vainieri hanno chiesto il giudizio immediato, gli altri sono stati rinviati a giudizio al termine dell' udienza preliminare. Fonti vicine al Sottosegretario Bubbico, contattate stamani dall' Ansa, hanno detto che l' ex Presidente della Giunta regionale è «sereno, rispettoso e fiducioso nell' operato della magistratura». Le stesse fonti hanno evidenziato la circostanza che, per tale motivo, è stato lo stesso Bubbico a chiedere il giudizio immediato. Il Presidente della Giunta regionale, Vito De Filippo, non ha voluto commentare la decisione del gup.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie