Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 15:34

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariprevenzione
Bari, emergenza Covid: «Bene Consiglio Puglia su obbligo vaccino per operatori sanitari»

Bari, emergenza Covid: «Bene Consiglio Puglia su obbligo vaccino per operatori sanitari»

 
Potenzadati regionali
Covid, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%) e nessun decesso: somministrati oltre 10mila vaccini

Covid in Basilicata, 57 nuovi positivi su 884 test (6,4%): somministrati oltre 10mila vaccini

 
Leccecontrolli dei CC
Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

 
Foggiail furto
Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
Brindisil'inchiesta
Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Violentata bambina a Matera, l'«orco» era all'uscita da scuola

La polizia ha aperto un'inchiesta dopo la denuncia di violenza sessuale ai danni di una minorenne di origine africana. Secondo l'associazione di volontariato «Tolbà», che offre assistenza medica agli immigrati, la piccola sarebbe stata avvicinata da un uomo, forse italiano, all'uscita della scuola. Portata al pronto soccorso i medici hanno confermato l'avvenuto stupro
MATERA - La polizia di Matera ha aperto un' inchiesta su di una denuncia di violenza sessuale ai danni di una ragazza minorenne di origine africana. La violenza sarebbe avvenuta alcuni giorni fa nella città lucana, ed è stata denunciata dai genitori della ragazza, che vivono lì.
La questura non ha fornito particolari sull' episodio, ha solo confermato l' esistenza della denuncia e dell' indagine. Secondo l' associazione di volontariato «Tolbà», che offre assistenza medica agli immigrati, la ragazza sarebbe stata avvicinata da un uomo, forse italiano, all' uscita della scuola. L' abuso sarebbe avvenuto poi nel pomeriggio.
Sempre secondo i medici volontari di Tolbà, la vittima è stata visitata al pronto soccorso, ed i sanitari avrebbero accertato che ha subito violenza. «Forze dell' ordine e istituzioni devono intervenire subito - hanno commentato i volontari - ed occorre costituire un presidio provinciale che si occupi di questi casi così delicati che coinvolgono minori».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie