Giovedì 28 Gennaio 2021 | 10:26

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
Homela scomprasa
Morto a Santa Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

Morto a Santo Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

 
Potenzatragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

Legambiente in azione nei Sassi

Nell'ambito dell'iniziativa «Puliamo il mondo», volontari di Matera hanno pulito da detriti e rifiuti la chiesetta rupestre di Sant'Andrea della zona di San Gennaro nel Sasso Barisano
MATERA - Volontari di Legambiente di Matera hanno pulito da detriti e rifiuti la chiesetta rupestre di Sant' Andrea e locali attigui della zona di San Gennaro nel Sasso Barisano.
L' iniziativa, che rientra nell' operazione «Puliamo il mondo», ha portato alla raccolta di alcuni quintali di rifiuti, anche di grande ingombro, come elettrodomestici e divani. Il servizio di igiene urbano dell' Amministrazione comunale ha messo a disposizione un camion per portare via i rifiuti.
Nel 1998 Legambiente aveva pulito nella zona la chiesetta rupestre di Santa Maria La Vetere. «L' iniziativa - ha detto il segretario cittadino dell' associazione, Marcello Santantonio - intende contribuire ad accrescere il senso civico verso i beni culturali e ambientali e, in particolare del patrimonio rupestre dei Sassi».
Per l' occasione Legambiente ha donato al sindaco Michele Porcari, all' assessore ai Sassi Giuseppe Falcone e al comandante dei vigili urbani Franco Pepe tre targhe ricordo con la dicitura «Da Legambiente con gratitudine, per aver ridotto il traffico nei Sassi».
Il sindaco Porcari, nell' evidenziare l' azione di stimolo realizzata dall' associazione, ha annunciato che l' Amministrazione comunale sta mettendo a punto con risorse regionali interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. «Si tratta - ha detto Porcari - di risorse regionali per 300.000 euro, che serviranno per l' igiene e la manutenzione dei servizi. Lavoreremo insieme ai residenti e agli operatori economici, con senso di responsabilità reciproca, per migliorare la vivibilità negli antichi rioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie