Martedì 26 Gennaio 2021 | 23:16

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'inchiesta
Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Un premio per promuovere le certificazioni ambientali

Il bando a concorso è indetto dalla CCIAA di Potenza e rivolto alle imprese iscritte all'Albo Gestori Ambientali, sezione regionale della Basilicata. Scadenza delle domande il 29 settembre
POTENZA - La Camera di Commercio di Potenza ha indetto la terza edizione del Premio Ambiente. Il concorso è rivolto alle imprese iscritte all'Albo Gestori Ambientali, sezione regionale della Basilicata, per premiare forme di gestione nei servizi che prediligano l'utilizzo delle tecnologie di tipo innovativo ed ecocompatibili e che garantiscano, nel contempo, un maggiore coinvolgimento dei soggetti pubblici e privati nella corretta gestione dei rifiuti per ridurre significativamente gli impatti sull'ambiente. La scadenza delle domande è fissata per il prossimo 29 settembre.

I premi previsti consistono nell'affiancamento della Camera di Commercio di Potenza a processi di certificazione ambientale o a successive iniziative di miglioramento della qualità ambientale conformemente alle norme nazionali e/o comunitarie in materia (Iso 14000, Emas, Ecolabel, Sa8000, certificazione biologica) da parte delle aziende selezionate mediante finanziamenti di 5.000, 3.000 e 2.000 euro per le migliori prestazioni ambientali sviluppate dalle imprese nell'arco dell'ultimo triennio. Questo arco temporale servirà a dimostrare che l'interesse dell'azienda non è teso solo al miglioramento della prestazione economica ma anche ad una politica aziendale indirizzata alla crescente diminuzione degli impatti ambientali.

I premi saranno assegnati da una giuria composta da esperti nominati dalla Camera di Commercio di Potenza che si siano distinti per il loro interesse attivo per le problematiche ambientali.
«Sulla scorta delle due precedenti edizioni e considerata l'attualità della tematica ambientale, intendiamo continuare a premiare le migliori politiche per la corretta gestione del ciclo dei rifiuti e stimolare comportamenti imitativi in tutte le imprese pubbliche e private del settore», spiega il presidente della Camera di Commercio di Potenza, Pasquale Lamorte.
«Il concorso - continua Lamorte - rappresenta anche un'utile occasione per verificare le soluzioni gestionali più in uso presso le imprese iscritte all'Albo in tema di rispetto dell'ambiente e di scelte innovative nell'erogazione dei servizi nonchè sulla loro correlazione con un miglioramento della produttività e del reddito e con eventuali positive ricadute di carattere occupazionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie