Martedì 19 Gennaio 2021 | 18:24

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
TarantoLa denuncia
Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Soltanto le auto autorizzate nei Sassi

Dal 2 giugno prossimo il Comune di Matera avvierà la sperimentazione di accessi controllati (con telecamere che riprendono e vigili urbani che verificano le immagini) per l'ingresso in auto
MATERA - Dal due giugno prossimo il Comune di Matera avvierà la sperimentazione di accessi controllati per l' ingresso in auto nei Sassi, simile a quello in uso a Londra. Lo ha annunciato l' assessore comunale alla Mobilità Urbana, Antonio Montemurro.
Due telecamere saranno collocate agli ingressi del centro storico, in via D' Addozio per il Sasso Barisano e in via Buozzi per il Sasso Caveoso. Le telecamere rileveranno il transito dei veicoli e leggeranno le targhe. Le immagini saranno trasmesse in tempo reale alla banca dati del comando dei vigili urbani, che verificherà se l' auto è autorizzata all' ingresso. In caso contrario, scatteranno le contravvenzioni, ancora da fissare con un apposito regolamento comunale.
Le autorizzazioni saranno rilasciate a residenti, titolari di attività economiche (commercianti, artigiani, ristoratori, albergatori), forze di polizia, mezzi di soccorso, rappresentanti delle istituzioni, addetti a particolari servizi.
«Nei Sassi - ha detto l' assessore comunale al traffico, Antonio Montemurro - potranno entrare con l' auto anche i turisti, ma solo quelli in possesso di prenotazione alberghiera. Gli altri potranno farlo a piedi o con i mezzi pubblici, che intendiamo potenziare. Abbiamo tenuto conto delle emergenze, che dovranno essere dimostrate, e dei fornitori, che potranno accedere in determinate ore della giornata».
«Il servizio è a carattere sperimentale - ha aggiunto Montemurro -. Ritengo che contribuirà a razionalizzare il traffico e la sosta negli antichi rioni, dove abbiamo individuato 250 posteggi. L' iniziativa sarà sostenuta da una adeguata campagna di informazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie