Sabato 16 Gennaio 2021 | 06:52

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Persi sul Vulture e uno ha un malore: salvati

I due, 14 e 20 anni, di Atella (Potenza), si sono perduti durante un'escursione. I carabinieri li hanno ritrovati. Il maggiore dei due, che aveva accusato un calo ipoglicemico, è ricoverato
POTENZA - Disavventura per due escursionisti sulle montagne del Vulture. Dopo l'allarme per essersi persi, i due sono stati tratti in salvo dai carabinieri, dal Corpo forestale e dai Vigili del fuoco ad Atella dopo alcune ore di ricerche febbrili. I due giovani, di 14 e 20 anni, di Atella (Potenza), si sono avventurati in bicicletta per un'escursione verso i boschi del Vulture ma hanno perso il senso dell'orientamento e si sono allontanati per diversi chilometri nella direzione opposta a quella originariamente impostata.
La situazione è peggiorata quando il maggiore dei due ha accusato un calo ipoglicemico. Le ricerche sono scattate con la chiamata con un cellulare alla centrale operativa della compagnia carabinieri di Melfi. Nelle ricerche si è attivato in prima persona il comandante della stazione dei carabinieri di Atella. Sulla base di alcune indicazioni logistiche i due sono stati ritrovati nei pressi di un casolare montano. E' intervenuto anche il 118 per soccorrere il giovane in preda alla crisi ipoglicemica. Dopo le prime cure, finalizzate a stabilizzare le sue condizioni di salute, è stato trasportato all'ospedale civile di Melfi, dove si trova tuttora ricoverato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie