Martedì 26 Gennaio 2021 | 23:52

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'inchiesta
Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Potenza - 70 Comuni del Sud in mostra

La quarta edizione della «Mostra dei Comuni», organizzata dall'associazione «Identità lucana», si svolgerà dal 5 al 7 maggio, poi diventerà itinerante
POTENZA - Settanta comuni, in rappresentanza di tre regioni (Basilicata, Puglia e Campania) e di otto province (Potenza, Matera, Salerno, Avellino, Bari, Foggia, Lecce e Taranto) saranno presenti con i loro stand alla quarta edizione della «Mostra dei Comuni», organizzata dall'associazione «Identità lucana» e che si svolgerà dal 5 al 7 maggio a Potenza.
La mostra sarà ospitata in due capannoni, per una superfice totale di duemila metri quadrati, situati nel piazzale adiacente alla sede della Regione.
Il programma della manifestazione è stato illustrato stamani, nel capoluogo lucano, dal presidente dell'associazione, Antonio Bruno, in un incontro con i giornalisti a cui ha partecipato anche il Presidente della Giunta regionale, Vito De Filippo.
Alla quarta edizione, la mostra dei Comuni «diventa itinerante. Dopo i primi due anni - ha spiegato Bruno - nei quali ci rivolgevamo solo alle realtà lucane, al terzo abbiamo superato i confini regionali. E ora, partendo da Potenza, abbiamo intenzione di girare, magari a bordo di due tir, l'Italia con la nostra mostra».
La «Mostra dei comuni» ha come sottotitolo «Sviluppo, pensiero e fascinazioni del Mezzogiorno»: «Abbiamo pensato - ha aggiunto Bruno - di dividere gli eventi in tre sezioni. La prima, 'Menù a mezzogiorno', vede coinvolti dieci ristoratori potentini, che, dal primo al 7 maggio, offrono tipici menù lucani a prezzi modici».
«Nella seconda - 'Pensieri a Mezzogiorno' - saranno protagonisti otto personalità di livello nazionale (Vittorio Sgarbi, Federico Valicenti, Giampaolo D'Andrea, Rosanna Cancellieri, Nino Buonocore, Geppy Gleijses, Sergio Rubini e Antonio Guidi) che parleranno di Sud, avendo un occhio di riguardo per le loro materie. La terza - Donne a Mezzogiorno - è stata messa in piedi grazie alla collaborazione della Commissione regionale pari opportunità».
Durante la mostra, i visitatori potranno assistere anche a «In tutti i sensi - Viaggio in Basilicata tra i percorsi della sua anima»: «Si tratta - ha spiegato l'autore, Gianluca Caporaso - di una performance teatrale realizzata all'interno di una scatola di 36 metri quadrati nella quale 24 spettatori, in una ventina di minuti, potranno compiere un percorso extrasensoriale nella segreta bellezza della Basilicata».
De Filippo si è detto «orgoglioso di ospitare questa mostra, che adesso compie un salto di qualità. In questi tre giorni - ha aggiunto il governatore lucano - sarà messa in luce l'importanza di tre elementi: l'identità, le risorse e i giovani, proprio come quelli di 'Identità lucana', che sono alla base dello sviluppo e della crescita del nostro territorio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie