Giovedì 21 Gennaio 2021 | 09:05

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl personaggio
L’ospedale di Bergamo ha un «cuore» barese con Stefano Pirrelli

Covid 19, l’ospedale di Bergamo ha un «cuore» barese con Stefano Pirrelli

 
FoggiaL'operazione
Ricettazione e riciclaggio auto: 10 arresti a Foggia, giro da 100mila euro al mese

Ricettazione e riciclaggio auto: 10 arresti a Foggia, giro da 100mila euro al mese

 
TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Poche donne nelle grandi imprese lucane

Le criticità maggiori riguardano «le difficoltà di finanziamenti per l'imprenditoria femminile, i gravi problemi nella conciliazione tra la vita familiare e quella lavorativa»
POTENZA - Il 44 per cento delle 63 aziende che occupano oltre cento dipendenti e che hanno contribuito alla redazione del «Rapporto sulle aziende medio-grandi lucane nel biennio 2002-2003», ha una presenza femminile tra i propri occupati inferiore al dieci per cento e solo cinque di esse hanno tra i propri addetti un rapporto femminile/maschile in favore delle donne.
Sono questi alcuni dei dati illustrati oggi, a Potenza, dalle consigliere di parità della Regione Basilicata, Raffaella Ferro e Maria Rosalba Di Tolla, che hanno redatto il rapporto elaborato dall'Elba, l'Ente lavoro di Basilicata.
Dal rapporto emerge che, al 31 dicembre 2003, nelle 63 aziende campionate gli occupati totali erano 23.655 di cui 5.629 donne: «Rispetto al rapporto precedente - hanno spiegato Ferro e Di Tolla - migliora la situazione femminile in termini di percentuale, che passa dal 21.9 per cento al 22.3 e risultano migliorati anche i tassi di partecipazione femminile. Al tempo stesso, abbiamo registrato un calo di 788 unità lavorative in linea con il difficile momento economico della nazione e, di conseguenza, anche della Basilicata. Va, inoltre, sottolineato che, tra il 2000 e il 2003, nella nostra regione, il tasso di disoccupazione femminile risulta addirittura aumentato fino al 25.4 per cento rispetto all'11.6 nazionale».
«La categoria professionale - è stato osservato - meno presente per il versante femminile è quella dei quadri che rappresenta solo il 14 per cento, a fronte della categoria degli impiegati con il 36.2 e dei dirigenti con il 21.6».
Secondo le consigliere di parità, per le donne le criticità maggiori riguardano «le difficoltà di finanziamenti per l'imprenditoria femminile, la permanenza di gravi problemi nella conciliazione tra la vita familiare e quella lavorativa e la forte presenza delle donne in settori di attività lavorativa con connotati assistenziali come la forestazione e gli Lsu, i lavoratori socialmente utili».
«La sfida decisiva che, in futuro, la Regione Basilicata dovrà affrontare - hanno aggiunto - è quella dell' offerta del lavoro femminile che rappresenta una risorsa, attualmente scarsamente utilizzata pur in presenza di potenzialità occupazionali superiori ai fabbisogni esistenti. E, in questa direazione, la stessa Regione - hanno concluso Ferro e Di Tolla - sta riesaminando le politiche volte a rendere più incisiva l'azione della donna nel sistema produttivo e nel mercato del lavoro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie