Sabato 16 Gennaio 2021 | 06:44

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Scorie Scanzano - Bubbico querela Giovanardi

Il presidente del Consiglio regionale della Basilicata reagisce alle affermazioni del ministro ai rapporti con il Parlamento, recentemente in visita nel Materano
MATERA - Il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Filippo Bubbico, ha deciso di querelare il ministro ai rapporti con il Parlamento, Carlo Giovanardi, recentemente in visita nel Materano dove ha rilasciato dichiarazioni sul caso del deposito nucleare di scorie di Scanzano Jonico nel 2003.
Replicando ad alcune dichiarazioni di Giovanardi, Bubbico ribadisce che «non esistono atti nè assensi formali o informali della Regione Basilicata o di altre Regioni, che autorizzavano il governo di centrodestra ad emanare un decreto illegittimo nel metodo e nel merito come quello sulle scorie a Scanzano».
«Dopo aver cercato senza successo di portare le scorie nucleari a Scanzano, il ministro Giovanardi cerca di portare in Basilicata altre scorie, con affermazioni false e calunniose di cui dovrà rispondere in tribunale - dice Bubbico - E' la seconda volta che il ministro cerca di inquinare una campagna elettorale diffondendo veleni a scoppio ritar! dato per nascondere le responsabilità del governo di centrodestra di cui fa parte e la sconfitta subita, che evidentemente ancora brucia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie