Venerdì 26 Febbraio 2021 | 11:51

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoArea a caldo
Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore nello spogliatoio

Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore nello spogliatoio

 
BariAlla Zona indistriale
Bari, allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

Bari, allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

 
MateraLa polemica
Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

 
FoggiaL'ìindagine
Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

 
LecceNella notte
Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

 
PotenzaL'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 

i più letti

A rischio polo spaziale Matera? Interrogazione Prc

Il sen. Tommaso Sodano ha chiesto di sapere quali provvedimenti s'intraprenderanno per garantire la continuazione delle attività del Centro di geodesia
MATERA - Il sen. Tommaso Sodano (Rifondazione comunista), in un' interrogazione al Ministro dell' Università e della Ricerca scientifica, Letizia Moratti, ha chiesto di sapere quali provvedimenti si intendano intraprendere per garantire la continuazione delle attività e tutelare i livelli occupazionali del Centro di geodesia spaziale di Matera.
Il parlamentare ha anche chiesto di conoscere quali siano i motivi che hanno causato l' interruzione del contratto tra Agenzia spaziale italiana e la società Egeos per le attività sviluppate dal centro di Matera e se non si ritenga di intervenire per scongiurare la possibile chiusura di un polo di ricerca ad alto contenuto scientifico. Sodano, nell' evidenziare come il mancato rinnovo del contratto abbia immediatamente deeterminato il blocco degli impianti di acquisizione dei dati, denuncia i contraccolpi subiti da diversi enti internazionali di ricerca che non hanno potuto utilizzare i dati scientifici del Centro di geodesia spaziale di Matera.
«Questa ingiustificabile situazione - ha concluso il parlamentare - potrebbe provocare effetti negativi dal punto di vista occupazionale per il personale di Telespazio e causare un ennesimo danno al territorio materano indebolendo, al tempo stesso, un polo di ricerca unico in Italia per le sue peculiari caratteristiche».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie