Lunedì 25 Gennaio 2021 | 12:54

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'iniziativa
«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

«Io Posso»: il progetto solidale salentino compie 6 anni e festeggia con una tombolata social

 
FoggiaIl caso
Foggia, ore d'ansia per un 29enne scomparso: l'appello sui social

Foggia, ore d'ansia per un 29enne scomparso: l'appello sui social

 
PotenzaNel lagonegrese
In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

 
Tarantonel Tarantino
Massafra, in 4 aggrediscono e rapinano un 21enne: arrestati braccianti

Massafra, in 4 aggrediscono e rapinano un 21enne: arrestati braccianti

 
BariIl furto
Molfetta, a 16 anni ruba 2 smartphone da un negozio di elettronica: arrestato

Molfetta, a 16 anni ruba 2 smartphone da un negozio di elettronica: arrestato

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Due ore di sciopero alla Fiat di Melfi

Si è tenuto oggi alla Fiat Sata di Melfi (Potenza) e nelle aziende dell' indotto Fiat uno sciopero di due ore per turno (12-14 e 14-16) indetto dai sindacati confederali per il rinnovo del contratto nazionale
MELFI (POTENZA) - Si è tenuto oggi alla Fiat Sata di Melfi (Potenza) e nelle aziende dell' indotto Fiat uno sciopero di due ore per turno (12-14 e 14-16) indetto dai sindacati confederali per il rinnovo del contratto nazionale.
Secondo i sindacalisti la partecipazione è stata del 55 per cento alla Fiat e del cento per cento nell' indotto. La Fiat parla invece di un quattro per cento al mattino e di un tre per cento al pomeriggio (solo alla Sata).
Durante lo sciopero si sono tenute assemblee di lavoratori davanti ai cancelli, durante le quali sono intervenuti il responsabile nazionale auto della Fiom, Lello Raffo, e i segretari regionali della Basilicata di Fiom, Fim e Uilm.
Nel corso delle assemblee i lavoratori hanno sostenuto la posizione dei sindacati, che hanno minacciato di arrivare al blocco delle produzioni se non si concluderà un accordo sul contratto nazionale nel prossimo incontro fra le parti, il 28 gennaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie