Giovedì 21 Gennaio 2021 | 06:39

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Matera - Barilla chiude il 31 dicembre

Accordo fra azienda e sindacati. Programma di incentivi e sostegno per i 111 lavoratori che rimarranno disoccupati, oltre a due anni di cassa integrazione
MATERA - È stato firmato oggi a Matera dal gruppo Barilla e dai sindacati lucani del settore alimentare un accordo che conferma l'annunciata chiusura al 31 dicembre 2005 dello stabilimento del gruppo nella città lucana, e che predispone un piano sociale di sostegni per i 111 lavoratori.
Il piano prevede due anni di cassa integrazione per i dipendenti del pastificio e la mobilità per il personale vicino al pensionamento. I dipendenti usufruiranno durante il periodo di cassa e mobilità di trattamenti aggiuntivi garantiti dall'azienda, al fine di ridurre i disagi.
Verrà assicurata a chi lo richiederà la possibilità di continuare a lavorare in altri stabilimenti del gruppo in Italia, oppure di usufruire di servizi di consulenza (outplacement) per facilitare una ricollocazione lavorativa in Matera.
Barilla si è detta disponibile a sostenere eventuali soluzioni imprenditoriali alternative, attraverso consulenze tecniche e contratti di fornitura.
«Siamo certamente soddisfatti», ha dichiarato Paolo Cabrini, Direttore delle Risorse Umane Barilla - perché l'accordo di Matera è il completamento di un progetto che rafforza la competitività dell'intero settore pasta di semola Barilla, ma anche perché siamo riusciti a tener fede all'impegno e al senso di responsabilità che abbiamo sempre dichiarato». «L'approvazione dell'accordo a stragrande maggioranza da parte dei lavoratori - ha proseguito Cabrini - è l'inequivocabile testimonianza che tutte le parti, sedute al tavolo, hanno ben lavorato nella gestione di una tematica delicata e complessa». «A questo punto - ha concluso Cabrini - il nostro impegno sarà di lavorare sul territorio con tutte le parti sociali per applicare integralmente l'accordo, sino a quando tutte le 111 persone avranno trovato una positiva soluzione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie